Matteo Da Pian (Paradiso)-Niccolò Giuffrè (Le Rovedine) e Alessia Avanzo-Tasa Torbica (Villa Condulmer) hanno vinto i Campionati Nazionali Foursome sul percorso del Golf Club Verona (nella foto)..   Nel torneo maschile – Trofeo Dadi Bergamo – la coppia vincitrice ha sconfitto in finale per 3/1 Michele Bosco (Le Fonti)-Mattia Bergamaschi (Molino del Pero) in un match sempre vivo fino a quando si è chiuso sulla penultima buca.   Da Pian/Giuffrè sono arrivati alla finale superando Emanuele Dorio-Davide Demonte (1 up), Claudio Cavicchioli-Marco Guerzoni (1 up) e Nicolas Fasoli-Paolo Bregalanti (2 up). Bosco/Bergamaschi hanno estromesso Michele Nonfarmale-Moreno Faccincani (1 up), Matteo Piccinini-Alessandro Bianco (5/4) e Manfredi Ruggiero-Giacomo Spoti (19ª). Nella qualificazione su 36 buche medal (16 squadre ai match play) sono imposti con 144 colpi (73 71, par) Jacopo Ricesso (Lignano)-Massimo Franco (Cansiglio) davanti a Nicolas Fasoli-Paolo Bregalanti (Gardagolf) con 150 (+6), a Emanuele Dorio-Davide Demonte (Verona) con 151 (+7), a Matteo Piccinini-Alessandro Bianco (La Margherita) con 152 (+8) e a Bosco/Bergamaschi con 154 (+10).   Nella gara femminile – Trofeo Rosanna Bergamo PuricelliAvanzo-Torbica, che hanno anche fatto parte del quartetto di Villa Condulmer vincitore del Campionato Assoluto a squadre, hanno dato vita con Barbara Borin-Elena Verticchio (Olgiata) a un incontro molto equilibrato, praticamente incerto fino all’ultimo e che le due portacolori del club veneto hanno tradotto a loro favore con il minimo scarto (1 up).   Per accedere alla finale Avanzo/Torbica hanno avuto ragione di Tullia Calzavara-Valeria Tandrini (4/3) e di Vittoria Anfossi-Laura Spanevello (3/2), mentre Borin-Verticchio hanno messo fuori gioco Francesca Santoni-Gloria Favero (6/5) e Chiara Ronzoni-Barbara Arlati (3/2).   Nella qualificazione (otto team ai match play) al primo posto con 152 colpi (76 76, +8) Chiara Ronzoni-Barbara Arlati (Villa d’Este) che hanno preceduto Tullia Calzavara (Villa Condulmer)-Valeria Tandrini (Colli Berici) con 153 (+9), Vittoria Anfossi (La Margherita)-Laura Spanevello (Colli Berici), stesso score, Francesca Santoni (Verona)-Gloria Favaro (Villa Condulmer) con 154 (+10) e Borin-Verticchio, quinte con il medesimo punteggio.   Primo turno di match play – Sul percorso del Golf Club Verona si assegnano i titoli nei Campionati Nazionali Foursome con la disputa di semifinali e finali.   Nel torneo maschile – Trofeo Dadi Bergamo Manfredi Ruggiero-Giacomo Spoti (Ugolino Firenze) sono approdati in semifinale eliminando Jacopo Ricesso-Massimo Franco (3/2), che si erano imposti nella qualificazione su 36 buche medal, e successivamente Andrea Gobbato-Alberto Gobbato (1 up). Incontreranno Michele Bosco (Le Fonti)-Mattia Bergamaschi (Molino del Pero) vincitori su Michele Nonfarmale-Moreno Faccincani (1 up) e su Matteo Piccinini-Alessandro Bianco (5/4). Sull’altro lato del tabellone semifinale tra Nicolas Fasoli-Paolo Bregalanti (Gardagolf) e Matteo Da Pian (Paradiso)-Niccolò Giuffrè (Le Rovedine). I primi hanno avuto la meglio su Filippo Ronconi-Alessandro Nanni (19ª) e su Massimiliano Repele-Pierpaolo Cuomo (4/2). I secondi hanno estromesso Emanuele Dorio-Davide Demonte (1 up) e Claudio Cavicchioli-Marco Guerzoni (1 up).   Nella gara femminile – Trofeo Rosanna Bergamo Puricelli – si è giocato un solo turno essendo le coppie ammesse ai match play solo otto, anziché 16 come in quella maschile. Chiara Ronzoni-Barbara Arlati (Villa d’Este), prime in qualifica, non hanno avuto problemi contro Caterina Don-Elisabetta Molinari (4/3). Prossime avversarie Barbara Borin-Elena Verticchio (Olgiata), che non hanno concesso nulla a Francesca Santoni-Gloria Favero (6/5). Alessia Avanzo-Tasa Torbica (Villa Condulmer) hanno sconfitto la compagna di club Tullia Calzavara affiancata da Valeria Tandrini (4/3) e Vittoria Anfossi (La Margherita)-Laura Spanevello (Colli Berici) si sono guadagnate la semifinale ai danni di Giulia e Anna Zanusso (2/1).   Seconda giornata – Si è conclusa la qualificazione su 36 buche stroke play ai Campionati Nazionali Foursome, che si stanno disputando sul percorso del Golf Club Verona.   Nel torneo maschile – Trofeo Dadi Bergamo – si sono imposti con 144 colpi (73 71, par) Jacopo Ricesso (Lignano)-Massimo Franco (Cansiglio) davanti a Nicolas Fasoli-Paolo Bregalanti (Gardagolf) con 150 (+6), a Emanuele Dorio-Davide Demonte (Verona) con 151 (+7), a Matteo Piccinini-Alessandro Bianco (La Margherita) con 152 (+8) e a Michele Bosco (Le Fonti)-Mattia Bergamaschi (Molino del Pero) con 154 (+10). Nel primo turno di match play Ricesso-Franco contro Manfredi Ruggiero-Giacomo Spoti (Ugolino Firenze).   Nella gara femminile – Trofeo Rosanna Bergamo Puricelli – in prima posizione con 152 colpi (76 76, +8) Chiara Ronzoni-Barbara Arlati (Villa d’Este) che hanno preceduto Tullia Calzavara (Villa Condulmer)-Valeria Tandrini (Colli Berici) con 153 (+9), Vittoria Anfossi (La Margherita)- Laura Spanevello (Colli Berici), stesso score, Francesca Santoni (Verona)-Gloria Favaro (Villa Condulmer) con 154 (+10) e Barbara Borin-Elena Verticchio (Olgiata), quinte con il medesimo punteggio. Ronzoni-Arlati avranno di fronte nei quarti a eliminazione diretta Caterina Don-Elisabetta Molinari (La Margherita). Hanno superato il taglio 16 coppie nel torneo maschile (doppio turno nelle ultime due giornate) e otto in quello femminile (quarti, poi semifinali e finale domenica)   Prima giornata – Sono iniziati al Golf Club Verona (par 72) i Campionati Nazionali Foursome dove sono al comando le coppie Emanuele Dorio-Davide Demonte (Verona), Nicolas Fasoli-Paolo Bregalanti (Gardagolf) e Vittoria Anfossi (La Margherita)- Laura Spanevello (Colli Berici).   Nel Campionato maschile. intitolato alla memoria di Dadi Bergamo, Dorio-Demonte e Fasoli-Bregalanti hanno girato in 71 (-1) e precedono di due colpi Jacopo Ricesso (Lignano)-Massimo Franco (Cansiglio). Al quarto posto con 77 (+5) Michele Bosco (Le Fonti)-Mattia Bergamaschi (Molino del Pero) e al quinto con 78 (+6) Filippo Bernabè (Riviera Sport)-Kevin Latchayya (Mia), Michele Nonfarmale-Moreno Faccincani (Paradiso) e Pier Andrea Fea (Torino)-Jacopo Fea (La Margherita).   Nella gara femminile – Trofeo Rosanna Bergamo Puricelli – 75 (+3) colpi per Anfossi-Spanevello e 76 (+4) per Chiara Ronzoni-Barbara Arlati (Villa d’Este). In terza posizione con 77 (+5) Barbara Borin-Elena Verticchio (Olgiata), in quarta con 78 (+6)  Anna Zanusso-Giulia Zanusso (Ca’ Amata), Caterina Don-Elisabetta Molinari (La Margherita) e Tullia Calzavara (Villa Condulmer)-Valeria Tandrini (Colli Berici). Entrambi i tornei si svolgono con qualificazione su 36 buche medal e successivi match play ai quali avranno accesso le prime 16 coppie classificate in quello maschile e le prime otto nel femminile.   Prologo– Il Golf Club Verona ospita i Campionati Nazionali Foursome in programma dal 29 luglio al 1 agosto. I due tornei si svolgono con qualificazione su 36 buche medal e successivi match play ai quali avranno accesso le prime 16 coppie classificate in quello maschile e le prime otto nel femminile.   Nel Campionato maschile. intitolato alla memoria di Dadi Bergamo, in un contesto in cui sembra soprattutto regnare l’equilibrio hanno forse qualcosina in più da spendere Franz Pfoestl-Thomas Pfoestl (Passiria Merano) e Federico Rovegno (Rapallo)-Costantino Peruzzi (Torino).   Nella gara femminile – Trofeo Rosanna Bergamo Puricelli – praticamente tutte le compagini in gara possono ambire al titolo e, in particolare, ricordiamo Barbara Borin-Elena Verticchio (Olgiata), Anna Zanusso-Giulia Zanusso (Ca’ Amata), Alessia Avanzo-Tasa Torbica (Villa Condulmer), Tullia Calzavara (Villa Condulmer)-Valeria Tandrini (Colli Berici) ed Emma Perracchione-Alessandra Piragino (Royal Park I Roveri).   I risultati maschili   I risultati femminili  

- Pubblicità -
660x135