SYMETRA TOUR: JIMIN KANG VINCE IL TORNEO DI UN SOLO GIRO, 16ª GIULIA MOLINARO – La coreana Jimin Kang si è imposta con 64 (-8) colpi nel Decatur-Forsyth Classic (Symetra Tour), torneo avversato dal maltempo e che è stato dichiarato chiuso dopo 18 buche, ossia quante se ne sono potute disputare nell’arco di tre giornate sul percorso dell’Hickory Point Golf Course (par 72), a Decatur nell’Illinois. Giulia Molinaro, continuando la serie di buoni risultati sino ad ora conseguiti, compresi quattro piazzamenti tra le top ten, è terminata 16ª con 70 (-2).

  In seconda posizione con 67 (-5) la canadese Maude-Aimee Leblanc, in terza con 68 (-4) la cinese Haruka Morita-Wayaolu e tra le dodici concorrenti in quarta con 69 (-3) la giapponese Chie Arimura, l’australiana Rebecca Artis e la thailandese Nontaya Srisawang.   La Kang, al secondo successo stagionale (suo il Mission Health Wellness Classic), ha fissato lo score con nove birdie, di cui sei consecutivi, e un bogey ed è riuscita a completare il turno nella prima giornata. La Molinaro, tra le 66 giocatrici che sono dovute tornare in campo, ha realizzato tre birdie e un bogey sulle prime 14 buche, e poi alla ripresa ha segnato quattro par. Alla Kang sono andati 16.500 dollari su un montepremi di 110.000 dollari.   Tutte in club house nella seconda giornata – Dopo la sospensione del primo giro, il gioco non è più ripreso a causa del maltempo sul percorso dell’Hickory Point Golf Course (par 72), a Decatur nell’Illinois, dove si sta disputando il Decatur-Forsyth Classic (Symetra Tour). Di conseguenza il torneo è stato ridotto da 54 a 36 buche, non vi sarà taglio, ma verranno premiate solo le prime settanta giocatrici classificate e le pari merito al 70° posto. Nel caso non si riuscisse a completare la gara, ci sarà una coda di lunedì.   Devono terminare il turno 66 giocatrici tra le quali Giulia Molinaro,18ª nella classifica provvisoria con “meno 2” dopo 14 buche. E’ al comando con 64 (-8) la coreana Jimin Kang, che ha quattro colpi di margine sulle prime inseguitrici, tutte sul “meno 4”, ma in grado di potersi migliorare avendo buche a disposizione: in particolare può raggiungerla la cinese Haruka Morita-Wayaolu, stoppata alla buca 11, e possono avvicinarla Becca Huffer (17ª), la canadese Maude-Aimee Leblanc (15ª) e l’australiana Rebecca Artis (14ª).   Sono al sesto posto con 69 (-3) Michelle Piyapattra, la thailandese Nontaya Srisawang e le canadesi Natalie Gleadall e Samantha Richdale. Il montepremi è di 110.000 dollari dei quali 16.500 andranno alla vincitrice.   Primo giro sospeso – Il gioco è stato sospeso per maltempo nel primo giro del Decatur-Forsyth Classic (Symetra Tour), che si sta svolgendo sul percorso dell’Hickory Point Golf Course (par 72), a Decatur nell’Illinois dove la coreana Jimin Kang è comunque riuscita ha realizzare un ottimo score di 64 (-8) colpi ponendosi al comando.   Giulia Molinaro, unica italiana in campo, è stata fermata dopo 14 buche e, nella classifica provvisoria, si trova al 18° posto con “meno” 2. La Kang, al momento, ha quattro colpi di margine sulle prime inseguitrici, tutte sul “meno 4”, ma in grado di potersi migliorare avendo buche a disposizione: in particolare può raggiungerla la cinese Haruka Morita-Wayaolu, stoppata alla buca 11, e possono avvicinarla Becca Huffer (17ª), la canadese Maude-Aimee Leblanc (15ª) e l’australiana Rebecca Artis (14ª). Hanno concluso il turno e sono al sesto posto con 69 (-3) Michelle Piyapattra, la thailandese Nontaya Srisawang e le canadesi Natalie Gleadall e Samantha Richdale.   La Kang, vincitrice recentemente del Mission Health Wellness Classic, ha segnato nove birdie, di cui sei consecutivi, e un bogey, la Molinaro tre birdie e un bogey. Il montepremi è di 110.000 dollari dei quali 16.500 andranno alla vincitrice.   Prologo – Nuovo impegno nel Symetra Tour per Giulia Molinaro, che partecipa al Decatur-Forsyth Classic (12-14 giugno, 54 buche) sul percorso dell’Hickory Point Golf Course, a Decatur nell’Illinois. E’ un momento particolarmente felice per la Molinaro, 14ª  nell’ordine di merito e la scorsa settimana quinta nel  FireKeepers Casino Hotel Championship, dove ha siglato la quarta top ten stagionale in sei eventi.   Naturalmente la veneta punterà in alto, cercando di arrivare al secondo titolo nel tour dopo quello conquistato nella scorsa stagione (Friends of Mission Charity Classic). Nel field Brittany Altomare, Daniela Iacobelli, Haley Italia, Jimin Kang, Lee Lopez, Brianna Do, la norvegese Marita Engzelius, la canadese Maude-Aimee Leblanc e la giapponese Chie Arimura. Il montepremi è di 110.000 dollari dei quali 16.500 andranno alla vincitrice. I risultati      

- Pubblicità -
660x135