Costantino Rocca è stato eletto Presidente della PGA Italiana, l’Associazione nazionale dei professionisti di golf, per il 2012. Nell’Assemblea per il rinnovo delle cariche, che si è svolta a Milano presso il Palazzo delle Federazioni-CONI Regionale, c’è stato un autentico plebiscito per il grande campione, candidato unico. “ Sono felice – ha detto il neo Presidente – e ringrazio tutti. Con la mia squadra di Consiglieri cercheremo di raggiungere quegli obiettivi utili ad affermare sempre più l’importanza dei professionisti di golf italiani nel panorama golfistico nazionale e internazionale”. Rocca succede al dimissionario Stefano Betti, che è stato alla presidenza dal 1997. Con Rocca sono stati nominati 12 consiglieri:  Michele Ballarin, Stefano Betti, Giorgio Bordoni, Antonello Bovari, Donato Di Ponziano, Marco Durante, Filippo Falzoni, Antonio Jurilli, Giovanni Magni, Vittorio Mori, Renzo Trentin, Riccardo Vaira Primo degli eletti è risultato Donato Di Ponziano, recentemente nominato presidente della PGA Europea. “Ringrazio i tanti colleghi che mi hanno votato, sarà un piacere potermi impegnare anche per la mia Associazione e affiancare Costantino Rocca e gli altri amici consiglieri nello sviluppo di un progetto di crescita di tutto il movimento dei professionisti di golf italiani”.   Costantino Rocca, 53enne bergamasco, vanta cinque vittorie nell’European Tour, conseguite tra il 1993 e il 1999, tra le quali spicca il trionfo nel Volvo PGA Championship del 1996. Ha ottenuto anche due titoli nell’European Senior Tour. Storico anche il suo secondo posto all’Open Championship del 1995 in cui fu superato solo al play-off dallo statunitense John Daly sull’Old Course di St. Andrews, uno dei “templi” del golf. Il colpo dalla strada alla 71ª buca e il lunghissimo putt imbucato sulla 72ª dei giri regolari sono ancora oggi ricordati dagli appassionati di tutto il mondo. E’ stato il primo italiano a giocare per l’Europa nella Ryder Cup, l’affascinante sfida USA-Europa alla quale ha partecipato ben tre volte (1993, 1995, 1997). In questo evento sono memorabili l’hole-in-one realizzata nel 1995 e la sua vittoria nel singolo contro Tiger Woods nell’edizione del 1997 in Spagna. E’ stato campione PGAI nel 1989.  

 

- Pubblicità -
660x135