- Pubblicità -
660x135

L’Italia ha battuto per 5-4 l’Olanda nel primo incontro dell’Octagonal Match, giunto alla seconda edizione, che si sta svolgendo sul percorso del Costa Ballena Ocean Golf Club a Rota, nei pressi di Cadice in Spagna. Nell’altra gara del girone “rosso” l’Islanda ha prevalso sul Portogallo per 6-3 e ora guida la graduatoria con 2 punti insieme agli azzurri, con le due formazioni sconfitte a quota zero. Nel secondo girone (blu) con le altre quattro squadre partecipanti, l’Inghilterra ha battuto la Finlandia (5,5-3,5) e i campioni in carica della Spagna hanno regolato la Germania (5,5-3,5).

Le compagni, ciascuna di sei elementi, si affrontano in un girone all’italiana (ognuna incontra le altre tre) con classifica a punti. Le prime due di ogni girone nella giornata finale si contenderanno il titolo, le seconde il terzo posto, le terze il quinto e le quarte il settimo. Ciascun match si svolge con tre incontri foursomes e sei singoli.

Gli azzurri hanno acquisito nei doppi il punto di vantaggio, risultato decisivo, con i successi di Matteo Cristoni/Lucas Nicolas Fallotico (2 up su Koen Kouwenaar/Dario Antonisse) e di Pietro Bovari/Kevin Latchayya (2 up su Tim Van der Steen/Benjamin Reuter), mentre Filippo Celli/Andrea Romano hanno ceduto a Jerry Il/Kiet Van der Weele (1 up).

Perfetta parità nei singoli (3-3) con vittorie azzurre di Andrea Romano (3/2 su Kiet Van der Weele), Kevin Latchayya (2/1 su Benjamin Reuter) e di Pietro Bovari (3/1 su Tim Van der Steen) e olandesi di Jerry Jl (1 up su Filippo Celli), Koen Kouwenaar (3/2 su Matteo Cristoni) e di Dario Antonisse (5/4 su Lucas Nicolas Fallotico). Con il team italiano l’accompagnatore Giovanni Bartoli e il coach Giovanni Gaudioso.

Seconda giornata. Girone Rosso: Italia-Islanda; Olanda-Portogallo. Girone Blue: Inghilterra-Spagna; Finlandia-Germania.

I RISULTATI

- Pubblicità -
660x135