L’Italia ha pareggiato con il Portogallo (4,5-4,5) nel terzo incontro della fase eliminatoria e competerà per il quinto posto, incontrando la Finlandia, nella giornata finale dell’Octagonal Match che si sta svolgendo sul percorso del Costa Ballena Ocean Golf Club a Rota, nei pressi di Cadice in Spagna. Nell’altra gara del girone ”rosso” l’Olanda ha travolto l’Islanda 6-3 e ha ottenuto il primo posto in classifica con 4 punti davanti alla stessa Islanda (p. 4), all’Italia (p. 3) e al Portogallo (p. 1).

Nel raggruppamento blue la Spagna ha impattato con la Finlandia (4,5-4,5) e la Germania ha sconfitto l’Inghilterra (5,5-3,5). In graduatoria primi gli iberici (p. 5), quindi Germania (p. 3), Finlandia (p. 2) e Inghilterra (p. 2). La Spagna difenderà il titolo, conquistato nella prima edizione dell’evento, con l’Olanda, le seconde di ciascun girone di batteranno per il terzo posto (Islanda-Germania), le terze per il quinto (appunto Italia-Finlandia) e le ultime per il settimo (Inghilterra-Portogallo).

I lusitani sono andati in vantaggio nei foursomes con Pedro Cruz Silva/Daniel Da Costa (4/2 su Filippo Celli/Matteo Cristoni) e con Lucas Azinheiro/Pedro Clare Neves (3/2 su Andrea Romano/Kevin Latchayya), mentre hanno contenuto lo svantaggio Pietro Bovari/Lucas Nicolas Fallotico (4/3 su Alfonso Girao/Joao Maria Pontes).

Nei singoli la rimonta azzurra si è tradotta in un pari con punti di Pietro Bovari (5/3 su Joao Maria Pontes), Matteo Cristoni (6/5 su Pedro Cruz Silva) e di Andrea Romano (5/3 su Pedro Clare Neves). Pareggio tra Kevin Latchayya e Lucas Azinhero e punti per il pari portoghese di Alfonso Girao (2 up su Lucas Nicolas Fallotico) e di Daniel Da Costa (3/2 su Filippo Celli). Con il team italiano l’accompagnatore Giovanni Bartoli e il coach Giovanni Gaudioso.

I RISULTATI

- Pubblicità -
660x135