Flavio Michetti, al terzo posto con 67 (-3) colpi, Alessio Battista e Riccardo Fantinelli, quinti con 68 (-2), dopo il giro iniziale dell’English Boys U 16 Open Amateur Stroke Play Championship/McGregor Trophy, prestigioso torneo che si sta disputando sul percorso del Radcliffe on Trent Golf Club (par 70), nella città da cui il circolo prende il nome nei pressi di Nottingham in Inghilterra. Guida la graduatoria con 64 (-6) l’irlandese Joshua Hill con minino margine sull’inglese Jack Bigham, mentre l’altro inglese George Durkan affianca Michetti.
In buona posizione Sebastiano Frau, 17° con 70 (par), e più distanziati Pietro Guido Fenoglio, 30° con 71 (+1), Giancarlo Sari, 42° con 72 (+2), Luigi Federico Magni e Matteo Santopadre, 55.i con 73 (+3), Alessandro Nardini, 71° con 74 (+4), Lorenzo Santinelli e Brando Signorini, 97.i con 76 (+6).
Nella Nations Cup è al vertice con 137 (-3) colpi l’Inghilterra seguita con 138 (-2) da Italia 1 (Battista, Frau e Sari) e da Italia 2 (Fenoglio, Magni e Michetti). Accompagnano la squadra azzurra gli allenatori Giovanni Magni e Alain Vergari. (Nella foto: uno scorcio del Radcliffe on Trent Golf Club)
I RISULTATI

div#nav-gallery {
width: 100% !important;
height: 160px;
overflow: hidden;
}

Flavio Michetti, al terzo posto con 67 (-3) colpi, Alessio Battista e Riccardo Fantinelli, quinti con 68 (-2), dopo il giro iniziale dell’English Boys U 16 Open Amateur Stroke Play Championship/McGregor Trophy, prestigioso torneo che si sta disputando sul percorso del Radcliffe on Trent Golf Club (par 70), nella città da cui il circolo prende il nome nei pressi di Nottingham in Inghilterra. Guida la graduatoria con 64 (-6) l’irlandese Joshua Hill con minino margine sull’inglese Jack Bigham, mentre l’altro inglese George Durkan affianca Michetti.
In buona posizione Sebastiano Frau, 17° con 70 (par), e più distanziati Pietro Guido Fenoglio, 30° con 71 (+1), Giancarlo Sari, 42° con 72 (+2), Luigi Federico Magni e Matteo Santopadre, 55.i con 73 (+3), Alessandro Nardini, 71° con 74 (+4), Lorenzo Santinelli e Brando Signorini, 97.i con 76 (+6).
Nella Nations Cup è al vertice con 137 (-3) colpi l’Inghilterra seguita con 138 (-2) da Italia 1 (Battista, Frau e Sari) e da Italia 2 (Fenoglio, Magni e Michetti). Accompagnano la squadra azzurra gli allenatori Giovanni Magni e Alain Vergari. (Nella foto: uno scorcio del Radcliffe on Trent Golf Club)
I RISULTATI