Lucrezia Colombotto Rosso parteciperà al prossimo US Women’s Open in programma dal 30 maggio al 2 giugno al Country Club of Charleston, a Charleston, nel South Carolina. L’azzurra si è imposta con 137 (69 68, -7) colpi nella European Sectional Qualifier disputata al Buckinghamshire Golf Club (par 72) di Denham  in Inghilterra, quartier generale del Ladies European Tour. Ha preceduto l’inglese Hayley Davis (138 – 71 67, -6), che si è assicurata l’altro posto a disposizione dopo uno spareggio con la tedesca Esther Henseleit, stesso score.
Continuano i successi in campo internazionale dei professionisti azzurri. E’ il sesto stagionale dopo quelli di Francesco Molinari (Arnold Palmer Invitational, PGA Tour), di Guido Migliozzi (Kenya Open, European Tour), dei due sull’Alps Tour di Lorenzo Scalise (New Giza Open) e di Luca Cianchetti (Katameya Dunes Open), e di Edoardo Raffaele Lipparelli (French Tour Qualifying School).
Lucrezia Colombotto Rosso, 23enne torinese, ha avuto in Diana Luna un caddie d’eccezione. “E’ stato bello averla al mio fianco – ha dichiarato al termine – perché mi aiutato molto. E’ stata il mio esempio da seguire quando ero bambina e quindi potete capire l’emozione che ho provato. Ho giocato davvero bene in tutti i settori del campo, ma in particolare il putting è stato fantastico. E’ stata una vittoria incredibile e, francamente, ancora non riesco a crederci”. Per l’azzurra sarà il primo major che disputerà in carriera.
(Nella foto: Hayley Davis e Lucrezia Colombotto Rosso)
I RISULTATI

div#nav-gallery {
width: 100% !important;
height: 160px;
overflow: hidden;
}

Lucrezia Colombotto Rosso parteciperà al prossimo US Women’s Open in programma dal 30 maggio al 2 giugno al Country Club of Charleston, a Charleston, nel South Carolina. L’azzurra si è imposta con 137 (69 68, -7) colpi nella European Sectional Qualifier disputata al Buckinghamshire Golf Club (par 72) di Denham  in Inghilterra, quartier generale del Ladies European Tour. Ha preceduto l’inglese Hayley Davis (138 – 71 67, -6), che si è assicurata l’altro posto a disposizione dopo uno spareggio con la tedesca Esther Henseleit, stesso score.
Continuano i successi in campo internazionale dei professionisti azzurri. E’ il sesto stagionale dopo quelli di Francesco Molinari (Arnold Palmer Invitational, PGA Tour), di Guido Migliozzi (Kenya Open, European Tour), dei due sull’Alps Tour di Lorenzo Scalise (New Giza Open) e di Luca Cianchetti (Katameya Dunes Open), e di Edoardo Raffaele Lipparelli (French Tour Qualifying School).
Lucrezia Colombotto Rosso, 23enne torinese, ha avuto in Diana Luna un caddie d’eccezione. “E’ stato bello averla al mio fianco – ha dichiarato al termine – perché mi aiutato molto. E’ stata il mio esempio da seguire quando ero bambina e quindi potete capire l’emozione che ho provato. Ho giocato davvero bene in tutti i settori del campo, ma in particolare il putting è stato fantastico. E’ stata una vittoria incredibile e, francamente, ancora non riesco a crederci”. Per l’azzurra sarà il primo major che disputerà in carriera.
(Nella foto: Hayley Davis e Lucrezia Colombotto Rosso)
I RISULTATI

- Pubblicità -
660x135