L’australiana Minjee Lee è la nuova leader con 204 (67 69 68, -12) colpi del Volvik Championship, torneo del LPGA Tour che si sta svolgendo sul percorso del Travis Pointe Country Club (par 72), ad Ann Arbor nel Michigan, dove Giulia Molinaro, 132ª con 151 (76 75, +7), è uscita al taglio dopo tre eventi in cui era andata a premio.

Minjee Lee (nella foto), 22enne di Perth con tre titoli nel circuito, l’ultimo nel 2016, ha segnato quattro birdie senza bogey per il 68 (-4) con cui ha preso due colpi di margine su Lindy Duncan, Stacy Lewis, sull’inglese Jodi Ewart Shadoff e sulla coreana In-Kyun Kim (206, -10).

Al sesto posto con 207 (-9) Emma Talley, Danielle Kang, la coreana Sei Young Kim, l’australiana Su Oh e l’inglese Bronte Law, all’11° con 208 (-8) la thailandese Ariya Jutanugarn, al 15° con 209 (-7) la sorella Moriya e la giapponese Nasa Hataoka, in vetta dopo due turni, e al 19° con 210 (-6) la cinese Shanshan Feng, numero due mondiale e campionessa in carica. Il montepremi è di 1.300.000 dollari.

 

I RISULTATI

- Pubblicità -
660x135