Lizette Salas guida la classifica con 62 (-10) colpi nell’Indy Women in Tech Championship (LPGA Tour) che si sta svolgendo al Brickyard Crossing Golf Club (par 72) di Indianapolis nell’Indiana e dove ha dato forfait Giulia Molinaro.

La Salas (nella foto), 29enne di Azusa (California), un solo titolo nel circuito datato 2014, con un eagle e otto birdie ha preso due colpi di vantaggio su Angel Yin e sulla giapponese Nasa Hataoka (64, -8). In quarta posizione con 65 (-7) Jane Park, Danielle Kang, la svedese Caroline Hedwall e la coreana Jin Young Ko e tra le concorrenti in ottava con 66 (-6) la neozelandese Lydia Ko, la sudafricana Ashleigh Buhai e la cinese Xi Yu Lin.

Sono al 22° posto con 68 (-4) la coreana So Yeon Ryu, numero due mondiale, e Lexi Thompson, numero cinque che difende il titolo, al 38° con 69 (-3) la cinese Shanshan Feng, un po’ in ombra da quando è scesa recentemente dal trono del Rolex Ranking, e al 55° con 70 (-2) la thailandese Ariya Jutanugarn, numero uno, e la canadese Brooke M. Henderson. Il montepremi è di 2.000.000 di dollari.

 

I RISULTATI

- Pubblicità -
660x135