CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DELL’ULTIMA GIORNATA DEL MASTERS DI AUGUSTA DALLE 13.30 Buon pomeriggio, e benvenuti alla DIRETTA LIVE del terzo e penultimo giro del Masters di Augusta 2019, primo dei quattro tornei Major di quest’anno di golf. Si può già definire la giornata di oggi da record: mai, nella storia del Masters, erano sopravvissuti al taglio 65 giocatori: il precedente record era datato 1966, con 64, e finì per trionfare Jack Nicklaus in un playoff a tre. Le belle notizie partono dalla testa, perché in testa c’è Francesco Molinari, che condivide la leadership con gli australiani Jason Day e Adam Scott, il sudafricano Louis Oosthuizen e l’americano Brooks Koepka. Tiger Woods, alla ricerca della sua quinta vittoria ad Augusta e quindicesima in un Major, è ad un solo colpo di distanza dai cinque in testa, per una giornata che si preannuncia molto intensa a causa della classifica particolarmente corta. Quest’oggi i giocatori gireranno in coppia sul percorso, e non più a terzetti; fa eccezione l’inglese Eddie Pepperell, vittima del numero dispari dei sopravvissuti al taglio e perciò destinato a girare da solo. Vedremo Molinari dalle 20:45 in avanti, insieme a Day. La prima delle 33 coppie che vedremo oggi in gara al Masters partirà dal tee shot della buca 1 alle ore 15:05. Vi diamo appuntamento per allora con la terza giornata. Buon divertimento da OA Sport! (Foto: Valerio Origo) I tee times di oggi – Il percorso – I favoriti – Le scommesse – Il secondo giro – Presentazione del terzo giro CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE 00.55 Chiudiamo qui la nostra DIRETTA LIVE, ricordandovi che domani, a causa della quasi certezza di forte pioggia nel pomeriggio, ci sarà partenza enormemente anticipata rispetto alla programmazione originale, alle ore 13:30, con partenze dalla buca 1 e dalla buca 10. Francesco Molinari partirà alle ore 15:20. Un saluto a tutti i lettori di OA Sport e buonanotte! 00.53 CLASSIFICA DOPO TRE GIRI1. Francesco Molinari ITA -13 (66)2. Tiger Woods USA -11 (67)
2. Tony Finau USA -11 (64)
4. Brooks Koepka USA -10 (69)
5. Webb Simpson USA -9 (64)
5. Ian Poulter ENG -9 (68)
7. Dustin Johnson USA -9 (70)
7. Xander Schauffele USA -9 (70)
7. Justin Harding RSA -8 (70)
7. Matt Kuchar USA -8 (68)
7. Louis Oosthuizen RSA -8 (71) 00.50 E CHIUDE BENE FRANCESCO MOLINARI! Giro in 66 per lui, che è leader con due colpi di vantaggio su Tiger Woods e Tony Finau dopo tre giornate! 00.49 Diversi bogey nel finale per Jason Day, finisce a -6 e con un giro in 73 colpi. 00.47 ANCORA UNA MAGIA DI CHICCO! Molinari trova un’uscita aggressiva, bellissima dal bunker della 18 e si piazza quasi in asta! 00.45 Sono rimasti soltanto Francesco Molinari e Jason Day sul percorso, poi la giornata odierna potrà considerarsi conclusa. 00.44 Va a finire nel bunker davanti al green della 18 Molinari, l’uscita non sarà semplice. Dovrà trovare un gran colpo per riuscire ad avvicinarsi al green con il terzo su questo par 4. 00.42 Francesco Molinari è il primo uomo da 25 anni a questa parte a compiere 41 buche di fila al Masters senza neppure un bogey, e questa è una vera impresa. 00.38 Anche la fortuna aiuta Molinari, che al tee shot della 18 si vede la palla rimbalzare sul rough e tornare in fairway. Intanto chiude a -7 Adam Scott, un po’ in calo nel finale dopo che sembrava involarsi verso la lotta di testa 00.37 Brooks Koepka sfiora il birdie alla 18, la sua è un’ottima conclusione in 69 colpi oggi, soprattutto con un bel finale. Tornerà in gara dalla quarta posizione domani. 00.35 Ancora un gran putt d’avvicinamento di Chicco, cui segue rapido quello per il par alla 17! Sempre -13 per lui. 00.34 Intanto rivediamo il birdie alla 15 00.33 Molinari a una decina di metri e poco più dalla bandiera per quel che riguarda la buca 17 00.30 Bella chiusura di Oosthuizen, 71 i colpi impiegati oggi dal sudafricano che è a -8, in un gruppo piuttosto nutrito in settima posizione. 00.28 Bel tee shot di Koepka, quarto a -10, alla 18. C’è la ricerca dell’aggancio alla seconda posizione di Tiger Woods e Tony Finau. 00.25 Vola a centro fairway il nostro alla 17 con il primo colpo 00.23 Ed è par per Francesco alla 16! Sempre -13 per l’azzurro, in testa con due colpi di vantaggio su Tiger Woods e Tony Finau, che sono da tempo in club house 00.21 Putt di avvicinamento per Molinari alla 16, l’obiettivo è un tranquillo par in attesa di 17 e 18 00.20 Schauffele conclude con un bogey e lascia la quinta posizione, è ora nel gruppo degli ottavi a -8 con questo giro in 60 colpi 00.17 Bel tee shot di Molinari alla 16, appena fuori dal green, ma dal lato più vicino alla posizione odierna della bandiera 00.15 CLASSIFICA PROVVISORIA1. Francesco Molinari ITA -132. Tiger Woods USA -11 (67)
2. Tony Finau USA -11 (64)
4. Brooks Koepka USA -10
5. Xander Schauffele USA -9
5. Webb Simpson USA -9 (64)
5. Dustin Johnson USA -9
5. Ian Poulter ENG -9 (68)
9. Adam Scott AUS -8
9. Matt Kuchar USA -8 (68)
9. Justin Harding RSA -8 00.13 C’E’ IL PUTT DI MOLINARI, ANCORA BIRDIE, E’ -13, DUE COLPI DI VANTAGGIO! 00.12 Chiusura a -9 per un ottimo Ian Poulter, in grande forma l’inglese dopo questi primi tre giri 00.11 Putt lunghissimo di Molinari che arriva piuttosto vicino, ma non così vicino alla bandiera, non è certo che possa trovare il -13. Resta intanto a -10 Koepka, sfortunato nel mancare il suo birdie alla 16 00.10 Mezzo disastro (anzi, senza mezzo) di Jason Day, che si ritrova con un doppio bogey quasi certo alla 15 00.09 Tutti in piedi ad Augusta per Tiger Woods, che chiude in 67 colpi questo giro ed è al momento secondo a -11, con un colpo di ritardo rispetto a Francesco Molinari. 00.05 Mentre Justin Harding vola a -8 in un torneo eccezionale per lui, rivediamo l’eagle di Koepka alla 15 00.04 Molinari supera agilmente l’ostacolo d’acqua (in cui qualcuno, leggere alla voce Schauffele, è finito): per lui c’è teoricamente possibilità di eagle, ma è molto più probabile che possa tentare i due putt per il birdie. 00.03 Francesco Molinari è alla buca 15, dove deve effettuare il difficile (per tutti) secondo colpo, con il quale si deve superare l’acqua. 00.00 Brooks Koepka c’è e, alla 15, ritrova quarta posizione a -10! 23.58 Il putt che ha dato la leadership a Francesco Molinari 23.55 Con una dose di fortuna Schauffele riesce a salvare il par alla 16, rimanendo così a -9 23.51 E ANCORA GRANDE CHICCO! FRANCESCO MOLINARI E’ IN TESTA DA SOLO A -12 DOPO IL BIRDIE ALLA 14! 23.49 Non è da meno il suo compagno di giro Jason Day, che la mette in asta e s’assicura il -9 entro breve! 23.48 ALTRO GRANDE APPROCCIO DALLA LUNGA DISTANZA DI MOLINARI! Speranze di birdie anche alla buca 14 per lui! 23.47 CLASSIFICA PROVVISORIA 1. Tony Finau USA -11 (64)1. Francesco Molinari ITA -111. Tiger Woods USA -11
4. Xander Schauffele USA -9
4. Webb Simpson USA -9 (64)
4. Adam Scott AUS -9
7. Brooks Koepka USA -8
7. Matt Kuchar USA -7 (68)
7. Jason Day AUS -7
7. Dustin Johnson USA -7
7. Ian Poulter ENG -7 23.45 STUPENDO BIRDIE DI MICKELSON ALLA 18! Chiusura a -6 per lui, giorno un po’ ondivago per lui, ma è ancora vicino alla zona alta. Chiude anche Kuchar, a -8 23.44 Bogey di Schauffele, che finisce a due colpi da Molinari, Woods e Finau 23.42 E anche Tiger Woods in testa! Altro birdie per lui alla 16, e se non è tornato quello dei tempi migliori, è pur vero che è lì, a lottare per il quindicesimo Major! 23.41 Schauffele in acqua alla 15, adesso è molto complicato per lui salvare il par 23.38 FRANCESCO MOLINARI TORNA IN TESTA! BIRDIE ALLA 13 PER LUI E -11! 23.37 Molinari si lascia un putt corto in leggerissima salita per il birdie per il -11 23.36 Tiger non vuole sentir ragioni e si trova possibilità di birdie anche alla 16, è un giorno eccezionale quello che stiamo vivendo! 23.33 TIGER WOODS NELLA LOTTA! Il simbolo del golf moderno trova il birdie alla 15 ed è a -10 anche lui con Schauffele e Molinari! 23.32 Ed è birdie per Ian Poulter! L’eroe di Ryder Cup 2012 va a -8 ed è ora nel gruppo degli ottavi 23.31 Vola in green col secondo colpo Francesco Molinari! Può effettuare due putt per il birdie e dunque per l’aggancio alla testa! 23.28 Sale in quarta posizione Adam Scott, a -9 dopo 13 buche! 23.27 Sbaglia di pochissimo il putt per andare in testa Schauffele! L’americano resta secondo assieme a Molinari dopo la buca 14 23.26 Primo colpo un po’ sfortunato per Molinari alla 13, colpisce un ramo e ricade in rough. La posizione comunque non è pessima. 23.24 Possibilità di birdie alla 14 per Schauffele, che si trova a pochi metri dalla buca per raggiungere Finau in testa 23.20 Quarto birdie consecutivo di Matt Kuchar! L’americano si riporta in sesta posizione a -6, ma fa lo stesso anche Jason Day! Momenti emozionanti ad Augusta! 23.17 BIRDIE CONFERMATO PER CHICCO! L’azzurro sale in seconda posizione di nuovo, a -10 in compagnia di Schauffele e a un solo colpo da Finau! 23.16 BUCA IN UNO SFIORATA DA FRANCESCO MOLINARI ALLA 12! 23.15 CLASSIFICA PROVVISORIA dopo il par di Molinari alla 11 1. Tony Finau USA -11
2. Xander Schauffele USA -10
3. Webb Simpson USA -9 (64)3. Francesco Molinari ITA -9
3. Tiger Woods USA -9
6. Brooks Koepka USA -8
6. Adam Scott AUS -8
8. Rickie Fowler USA -7
8. Matt Kuchar USA -7
8. Jason Day AUS -7
8. Justin Harding RSA -7
8. Louis Oosthuizen RSA -7
8. Dustin Johnson USA -7
8. Ian Poulter ENG -7 23.11 E Schauffele si porta a -10, è solo al secondo posto adesso! Intanto ha concluso Tony Finau, -11 per lui. Vedremo se ci sarà qualcuno in grado di raggiungerlo. 23.08 Nel frattempo Finau è sempre in testa a -11 con un quartetto all’inseguimento, comprendente Francesco Molinari e Tiger Woods; Brooks Koepka è sesto da solo a -8, mentre sono in sei a -7. 23.06 Sempre a proposito di domani, i primi tee shot ci saranno alle 13:30 italiane, con i leader che partiranno alle 15:20. Questo anticipa, sostanzialmente, tutta la programmazione. 23.05 Intanto arriva una comunicazione dall’organizzazione del Masters: siccome c’è estremo rischio di pioggia nel pomeriggio di domani, nell’ultimo giro si effettueranno partenze dalla buca 1 e dalla 10 contemporaneamente con gruppi di tre. 23.03 Tee shot del par 4 della 11 molto a sinistra per Molinari, tra rough e terriccio. Non un bel momento in termini di primi colpi per Francesco, anche se finora ha dimostrato di sapersi tirare fuori bene in più occasioni da simili situazioni. 23.01 Numeri e birdie per Tiger Woods alla 13! C’è la seconda posizione per lui, che raggiunge il trio Simpson-Schauffele-Molinari all’inseguimento di Finau, che ha effettuato il tee shot della 18 22.58 C’è il birdie di Oosthuizen alla 22! Il sudafricano sale a -8, andando per la prima volta sotto il par nella giornata 22.57 Bel primo putt lungo di Molinari! Resta appena corto, ma l’importante in questo momento è il salvataggio del par che gli consente di tenersi vicino a Finau. 22.56 Ancora un par per Tony Finau alla 17, e l’americano è sempre al comando davanti a Simpson, Schauffele e Molinari. 22.55 Perde un colpo Olesen proprio all’ultima buca, esce dai primi 10 e chiude il giro a -4 di giornata e -6 complessivo 22.53 L’ultimo dei birdie di Finau, quello della buca 15 22.52 Intanto una splendida buca 14 regala il birdie a Matt Kuchar, che insegue i migliori a -6 22.50 SPETTACOLO MOLINARI! Chicco si toglie dai guai con un fantastico secondo colpo che lo porta direttamente in green, con ampie possibilità di salvare senza problemi il par 22.47 Primo colpo della 10 nel rough di sinistra per Francesco Molinari, dovrà fare particolare attenzione su questo par 4 che non è semplicissimo. 22.46 Par di Finau alla buca 16, è sempre leader a -11 con due colpi sul terzetto che lo insegue. 22.45 CLASSIFICA PROVVISORIA 1. Tony Finau USA -11
2. Webb Simpson USA -9 (64)
2. Xander Schauffele USA -92. Francesco Molinari ITA -9
5. Tiger Woods USA -8
5. Rickie Fowler USA -8
5. Brooks Koepka USA -8
8. Jason Day AUS -7
8. Adam Scott AUS -7
8. Louis Oosthuizen RSA -7
8. Dustin Johnson USA -7
8. Thorbjorn Olesen DEN -7 22.43 Chiude Lucas Bjerregaard: il danese finisce a -5, nel gruppo dei sedicesimi. Buona giornata per lui. 22.41 Chiude in par la 9 Molinari! E adesso vedremo il nostro giocatore sulla seconda parte del percorso, quella in cui sta facendo la differenza Finau 22.39 Si porta molto vicino all’asta della 9 Molinari! C’è l’opportunità per restare al secondo posto, e se la guadagna con un signor primo putt da bordo green 22.37 Par di Tiger Woods alla 11, che gli consente di restare in quinta posizione assieme a Fowler e Koepka 22.36 Birdie di Finau alla 15! Giro fenomenale dell’americano, che si porta a -11 nel torneo e -8 odierno, con due colpi di vantaggio su Molinari, Simpson e Schauffele 22.33 Buona palla in fairway per Molinari alla 9, può raggiungere il green con facilità con il secondo colpo 22.31 Finora i migliori giri di oggi li hanno realizzati Patrick Cantlay e Webb Simpson, entrambi con -8. Simpson, con la sua prestazione, si è portato in seconda posizione. 22.27 BIRDIEEEEEEEE! MOLINARI SALE A -9! Nessun problema per l’azzurro che chiude il par 5 della buca 8 con il quarto colpo e si porta in seconda posizione ad un solo colpo da Finau! 22.25 CHE PECCATO PER MOLINARI! Eagle sfiorato con un putt splendido alla 8, palla a meno di un metro dalla buca! 22.23 Attenzione anche a Phil Mickelson! Birdie alla buca 12 e score di -6! 22.21 FOWLER BIRDIE! Lo statunitense sale a -8 in quarta posizione dopo 15 buche! 22.19 SPETTACOLO MOLINARI! Secondo colpo in green al par 5 della buca 8! Quasi venti metri di putt per l’eagle, ma il birdie è alla portata 22.18 Koepka sale a -8! Non un attimo di tranquillità per lo statunitense nel terzo giro: quattro birdie e tre bogey in otto buche! 22.17 Finau chiude con il par la buca 14, stesso risultato per Schauffele alla buca 9 22.15 CLASSIFICA PROVVISORIA 1. Tony Finau USA -10
2. Webb Simpson USA -9 (64)
2. Xander Schauffele USA -94. Francesco Molinari ITA -8
4. Tiger Woods USA -8
6. Jason Day AUS -7
6. Rickie Fowler USA -7
6. Adam Scott AUS -7
6. Ian Poulter ENG -7
6. Brooks Koepka USA -7
6. Louis Oosthuizen RSA -7
6. Dustin Johnson USA -7
6. Thorbjorn Olesen DEN -7 22.13 Bogey per Jason Day! L’australiano scende a -7 dove salgono anche Thorbjorn Olesen e Dustin Johnson 22.11 Ecco il video del putt che ha portato Tony Finau al comando della classifica, lo statunitense è al momento a -7 di giornata 22.10 Chiude con il par nonostante un ottimo tentativo Francesco Molinari, rimane a -8 dopo le prime sette buche 22.08 Approccio non eccezionale di Molinari alla buca 7 che si lascia un putt di quasi quindici metri per il birdie 22.06 TONY FINAU SI PRENDE LA VETTA! Birdie alla buca 13 e prima posizione in solitaria con lo score di -10! 22.04 Secondo birdie consecutivo per l’inglese Ian Poulter! Il britannico sale a -7 in settima posizione dopo le prime nove buche 22.03 Nel frattempo Webb Simpson ha chiuso con lo straordinario score di 64 colpi (uno in più rispetto al record del campo) e prenderà il via domani dallo score di -9, vedremo in quale posizione… 22.02 Perfetto l’approccio di Tiger Woods alla buca 9, putt da un metro per salvare il par dopo essere finito in bosco dal tee 22.01 XANDER SCHAUFFELE TORNA A -9! Birdie al par 5 della buca 8 per lo statunitense 22.00 Ecco le immagini dell’eagle di Rickie Fowler alla buca 13 21.59 Leggermente a sinistra rispetto al fairway il tee shot del giocatore italiano alla buca 7, non dovrebbe comunque essere un problema tirare al green 21.56 Francesco Molinari sale a -8 in terza posizione provvisoria e ad un solo colpo dalla coppia al comando! 21.55 BIRDIE PER MOLINARI! PERFETTO IL PUTT DELL’AZZURRO ALLA 6! 21.53 Jason Day concretizza il birdie dopo uno spettacolare approccio alla buca 6, Rickie Fowler imbuca l’eagle alla buca 13 e sale a -7! 21.52 Molinari prosegue pari con il par di giornata dopo cinque buche, ma trova un bellissimo primo colpo al par 3 della buca 6 e potrà andare alla caccia del primo birdie con un putt da un paio di metri abbondanti 21.50 TIGER WOOOOOOODS! TERZO BIRDIE CONSECUTIVO! Il fuoriclasse statunitense sale a -8 dopo le prime otto buche! 21.48 Il danese Thorbjorn Olesen firma il birdie alla buca 13 e sale a -4 di giornata, con lo score complessivo di -6 21.46 KOEPKA CON IL BIRDIE! Lo statunitense sale a -8 con tre birdie e due bogey nelle prime sei buche 21.46 Bogey di Schauffelle alla buca 7! Restano soltanto Simpson e Finau al comando della classifica 21.45 CLASSIFICA PROVVISORIA 1. Webb Simpson USA -9
1. Tony Finau USA -9
1. Xander Schauffele USA -9
4. Brooks Koepka USA -7
4. Adam Scott USA -74. Francesco Molinari ITA -7
4. Jason Day AUS -7
4. Tiger Woods USA -7
9. Patrick Cantlay USA -6
9. Matt Kuchar USA -6
9. Justin Harding RSA -6
9. Dustin Johnson USA -6 21.43 Leggermente lungo l’approccio di Molinari che si appoggia in fondo al green e avrà un putt da una decina di metri per il birdie alla buca 4 21.40 Bogey per Koepka e per Scott alla buca 5! Entrambi tornano in quarta posizione con lo score di -7 21.39 Schauffele in difficoltà! Lo statunitense prima finisce nel bosco di sinistra con il tee shot alla buca 7, quindi si ritrova in bunker con il secondo colpo 21.36 Ecco l’approccio sensazionale di Tiger Woods con cui lo statunitense ha messo al sicuro il birdie alla buca 7 21.34 SPLENDIDO PUTT DI MOLINARI! Si salva l’azzurro e resta a -7! 21.33 Discreta l’uscita dal bunker di Molinari alla buca 4, putt di quasi tre metri per salvare il par 21.32 Tiger Woods trova il birdie alla buca 7 e si porta in sesta posizione con lo score di -7 21.30 ARRIVA ANCHE SCHAUFFELE! Birdie alla buca 6, il terzo di giornata per lo statunitense che va a comporre un terzetto in testa alla classifica! 21.29 SIMPSON AL COMANDO! Lo statunitense trova il birdie con un putt da quasi cinque metri alla buca 16 e sale a -9 in compagnia di Finau! 21.28 Molinari finisce in bunker con il primo colpo al par 3 della buca 4, ci sarà da lottare per il par… 21.26 Corto anche il tentativo di Finau che non allunga sugli avversari e chiude la buca 10 pari con il par 21.26 Francesco Molinari chiude in par anche la terza buca e rimane in sesta posizione con lo score -7 21.25 Buonissima opportunità di birdie gettata alle ortiche da parte di Scott alla buca 4 21.24 Nel frattempo in sesta posizione in compagnia dell’azzurro sono rimasti soltanto Dustin Johnson e Jason Day 21.22 Leggermente lungo l’approccio di Molinari alla buca 3, putt di oltre cinque metri per il birdie 21.21 Tiger Woods con il birdie alla buca 6 recupera il bogey della precedente e torna a -6 21.20 Simpson trova il par alla buca 15, mentre Finau dopo uno splendido approccio ha un’altra occasione di birdie alla buca 10 21.18 Rivediamo il filmato dell’approccio di Finau al par 5 della buca 8 con cui ha messo a segno l’eagle che lo ha proiettato in prima posizione! 21.15 Grazie a due birdie consecutivi alla buca 2 e alla buca 3 Koepka è salita in seconda posizione! 21.15 CLASSIFICA PROVVISORIA 1. Tony Finau USA -9
2. Webb Simpson USA -8
2. Xander Schauffele USA -8
2. Adam Scott AUS -8
2. Brooks Koepka USA -8
6. Justin Harding RSA -7
6. Louis Oosthuizen RSA -7
6. Dustin Johnson USA -76. Francesco Molinari ITA -7
6. Jason Day AUS -7 21.14 Molinari chiude con il par la buca 2 e rimane in sesta posizione a -7 21.12 Simpson si trova nei pressi del green dopo il secondo colpo al par 5 della buca 15, nuova occasione di birdie 21.10 Non riuscito al meglio il colpo di avvicinamento da parte dell’azzurro, ancora un putt di tre metri per firmare il primo birdie di giornata alla buca 2 21.08 Leggermente a destra ma comunque in green il secondo colpo di Molinari alla buca 2, putt da oltre 20 metri per l’eagle ma possibilità di birdie piuttosto concreta per l’italiano che deve rispondere agli avversari 21.05 Sul green della buca 4 Schauffele salva il par e rimane a -8, mentre Harding incappa in un bogey e scivola a -7 21.04 MOMENTO MAGICO DI SIMPSON! Birdie anche alla buca 14 e seconda posizione con lo score di -8! Quando si dice il moving day… 21.02 Perfetto il tee shot di Francesco Molinari al par 5 della buca 2! L’italiano si ferma appena prima del bunker e potrebbe anche tirare al green con il secondo colpo, un birdie sarebbe la risposta perfetta agli avversari 21.00 EAGLE DI WEBB SIMPSON ALLA 13! Lo statunitense sale nel gruppo a -7 e sta girando sei colpi sotto il par in questo terzo giro 20.59 Proseguono praticamente in maniera identica Schauffele e Harding che finiscono entrambi in bunker al par 3 della buca 4 e dovranno cercare di salvare il par con l’approccio 20.56 Francesco Molinari comincia con il par alla buca 1, praticamente tutti gli avversari sono partiti fortissimo… 20.55 SCHAUFFELE E HARDING INARRESTABILI! Entrambi escono con il birdie dalla buca 3 (il secondo consecutivo) e si portano in seconda posizione con lo score complessivo di -8 per il torneo! 20.54 Piuttosto corto l’approccio di Molinari alla buca 1, l’azzurro si lascia un lungo putt di quasi undici metri per il birdie 20.52 FINAU AL COMANDO! EAGLE ALLA BUCA 8! Straordinaria potenza dello statunitense che finisce lunghissimo dal tee e poi piazza la palla a pochi passi dalla buca con l’approccio, in testa alla classifica in solitaria con lo score di -9 20.50 Bogey di Koepka alla prima buca di giornata, lo statunitense scende a -6 attualmente in nona posizione 20.49 Con il fuoriclasse italiano gira l’australiano Jason Day che è finito nel bosco di sinistra con il tee shot alla buca 1 20.48 Francesco Molinari centra in pieno il fairway con il primo colpo del suo terzo giro, posizione perfetta per attaccare l’asta 20.47 NUOVO LEADER! ADAM SCOTT SALE A -8! Perfetto il putt per il birdie alla buca 1 dopo uno straordinario approccio! 20.46 Nel video pubblicato dal profilo Twitter ufficiale dell’Augusta Masters si possono apprezzare alcuni dei colpi più belli di questa prima parte del terzo giro 20.45 CLASSIFICA PROVVISORIA 1. Francesco Molinari ITA -7
1. Jason Day AUS -7
1. Brooks Koepka USA -7
1. Adam Scott AUS -7
1. Louis Oosthuizen RSA -7
1. Tony Finau USA -7
1. Justin Harding RSA -7
1. Xander Schauffele USA -7
9. Patrick Cantlay USA -6 (64)
9. Dustin Johnson USA -6
9. Tiger Woods USA -6
9. Phil Mickelson USA -6 20.44 SCHAUFFELE E HARDING NEL GRUPPO DI TESTA! Birdie per entrambi al par 5 della buca 2! 20.42 Koepka si trova sul lato destro della buca, appena fuori dal green, mentre Scott ha un’eccellente occasione di birdie dopo un secondo colpo ad un paio di metri dalla bandiera 20.39 Finau salva il par con un ottimo approccio e rimane nel gruppo di testa a -7 dopo le prime sette buche del suo terzo giro 20.38 Eagle alla buca 15 e birdie alla buca 16 per Rory McIlroy che sale in trentesima posizione con lo score di -2 20.36 Cominciato anche il terzo giro di Brooks Koepka e Adam Scott, entrambi in testa alla classifica provvisoria con lo score di -7 per il torneo. Lo statunitense è finito nel bunker di destra dal tee, mentre l’australiano è in centro fairway 20.35 Finau in difficoltà al par 4 della buca 7, lo statunitense si trova ai piedi del green e dovrà tirare il terzo colpo dopo essere finito nel bosco di destra con il tee shot 20.33 Tiger Woods chiude con il par la buca 2, mentre Oosthuizen si lascia un putt di oltre otto metri per il birdie alla buca 1 20.32 Come prevedibile Cantlay chiude con il par alla buca 18, giro in 64 colpi per lo statunitense che ha messo a segno otto birdie, un risultato che in pochi possono vantare sul percorso dell’Augusta National Golf Club 20.30 Comincia con un tee shot in pieno fairway il terzo giro di Louis Oosthuizen, il primo dei cinque giocatori che hanno chiuso al comando nella giornata di ieri a scendere in campo quest’oggi 20.29 Nel frattempo sono partiti anche Justin Harding e Xander Schauffele, entrambi con lo score di -6 ed entrambi usciti con un par dalla buca 1 20.28 TONY FINAU AL COMANDO! Che partenza dello statunitense che infila il quarto birdie delle prime sei buche e raggiunge il gruppo a -7, la giornata comincia ad entrare nel vivo! 20.26 Magia di Cantlay alla buca 18! Splendido approccio che finisce ad un metro dalla buca e comodo putt per salvare il par 20.25 ATTENZIONE A MICKELSON! Approccio magnifico dopo un lunghissimo tee shot e secondo birdie consecutivo alla buca 3! 20.23 Brutto errore di Tiger Woods con il primo colpo al par 5 della buca 2. Lo statunitense finisce in bunker e verosimilmente non potrà tentare di raggiungere il green con il secondo colpo 20.20 Cantlay finisce in bunker con il tee shot alla buca 18 e dovrà salvare il par per non macchiare nel finale il suo giro stratosferico 20.18 Tiger Woods inizia con un par nella prima buca, stesso risultato anche per Finau alla buca 5 20.16 Birdie alla buca 2 per Phil Mickelson che apre al meglio il suo terzo giro e sale a -5, in dodicesima posizione 20.15 CLASSIFICA PROVVISORIA 1. Francesco Molinari ITA -7
1. Jason Day AUS -7
1. Brooks Koepka USA -7
1. Adam Scott AUS -7
1. Louis Oosthuizen RSA -7
6. Patrick Cantlay USA -6
6. Tony Finau USA -6
6. Dustin Johnson USA -6
6. Justin Harding RSA -6
6. Tiger Woods USA -6
6. Xander Schauffele USA -6 20.12 NON SI FERMA CANTLAY! BIRDIE ALLA 17! Giro in -8 e seconda posizione con lo score di -6 per il torneo! 20.10 Ecco l’accoglienza del pubblico di Augusta nei confronti di Tiger Woods! Il fuoriclasse statunitense è già in green e avrà un putt da oltre dieci metri per provare il birdie alla buca 1 20.08 CANTLEY! Che giornata per lo statunitense! Spettacolare approccio alla buca 17 e palla a circa tre metri dall’asta, nuova occasione di birdie 20.06 Da brividi intanto la coppia appena partita dal tee della buca 1: Tiger Woods e Ian Poulter, rispettivamente a -6 e -5 dopo le prime due giornate 20.05 Davvero ottimo sino a questo momento anche il terzo giro del giapponese Hideki Matsuyama che si trova a -5 per il torneo (-6 di giornata) e deve affrontare il par 3 della buca 16 20.02 Tony Finau finisce in bunker al par 3 della buca 4 ma recupera con un eccellente approccio e salva il par rimanendo a -6 in seconda posizione 20.00 Leggermente a sinistra il tee shot di Patrick Cantlay alla buca 17, lo statunitense sta viaggiando con uno stellare -7 di giornata 19.58 Proseguono le partenze dei protagonisti più attesi, nel fairway della buca si trovano al momento lo spagnolo Jon Rahm (-5) e lo statunitense Patton Kizzire (-4), rispettivamente in undicesima e quindicesima posizione 19.54: tris di birdie per Finau alle prime tre buche! Lo statunitense si porta a -6 e minaccia le prime posizioni della classifica 19.52: Ancora un birdie per Wise alla 16. -3 per lo statunitense 19.51: Arriva il terzo birdie consecutivo alla 4 per Fowler che sale a -5 19.50: Ancora un birdie per Cantlay che non si ferma più! Alla 15 raggiunge Finau a -5 19.47: Buca in due colpi per Fleetwood alla 6: birdie e -4, così come Fowler che, dopo un avvio difficile, piazza due birdie e sale appunto a -4 19.45: CLASSIFICA PROVVISORIA: 1. F. Molinari (ITA) -7
1. J. Day (AUS) -7
1. A. Scott (AUS) -7
1. L. Oosthuizen (RSA) -7
1. B. Koepka (USA) -7
6. T. Woods (USA) -6
6. J. Harding (RSA) -6
6. X. Schauffele (USA) -6
6. D. Johnson (USA) -6
10. I. Poulter (ENG) -5
10. J. Rahm (ESP) -5
10. Finau (USA) -5 19.43: Birdie alla buca due per il canadese Conners che sale a -4 19.42: Secondo birdie consecutivo per Finau che si attesta nella top ten a .-5 19.41: Che cavalcata di Matsuyama che non si arrende, trova un altro birdie alla 14 e sale a -4 19.38: Si rifanno Woodland e Fowler: birdie alla buca 2 e risalita a -3 19.37: Bella partenza anche di Thomas che trova il birdie alla 1 e si porta a -4 19.35: Par per Hoffmann alla buca 5: sempre -4 per lui 19.30: Kanaya completa il suo giro e si ferma a -1 19.29. Bogey per Bjerregaard e Holmes alla buca 4: entrambi scendono a -2 19.28. Che giro di Cantlay! Lo statunitense piazza il birdie alla buca 14 e si porta a -4 con un -6 complessivo oggi! 19.27: Ottima partenza anche per Finau che trova il birdie alla buca 1 e si porta a -4 19.25: Tutti par per Langer nelle prime 5 buche. Il tedesco resta a -1 19.20. stessa sorte per Woodland: bogey alla 1 e -2 19.20. Inizia male Fowler! Bogey alla 1 e -2 per lo statunitense 19.19: Scatenato Wise! Triplo birdie dalla 12 alla 14 e -2 per lui 19.18: Birdie di Olesen alla buca 2 e -3 per il danese 19.17: Sale ancora Hoffmann! Altro birdie alla buca 4 e -4 19.13: Si rivede Wise. Doppio birdie alla 12 e alla 13 e -1 per lo statunitense 19.12: Altro par per Fleetwood e Hoffmann alla 3: sempre -3 per entrambi 19.07: Anche Holmes piazza il birdie alla 2 e raggiunge il gruppetto a -3 19.06: Birdie per Bjerregaard alla buca 2: il danese sale a -3 19.05: Par per Hoffmann e Fleetwood alla 2: -3 per entrambi 19.04: Secondo bogey consecutivo per Bradley che scende a pari 19.03: Birdie di Smith alla buca 10: -2 per l’australiano 19.01: In attesa della partenza dei più forti, qualcosa si muove nella retrovia della classifica. Ecco la graduatoria provvisoria: CLASSIFICA PROVVISORIA:1. F. Molinari (ITA) -7
1. J. Day (AUS) -7
1. A. Scott (AUS) -7
1. L. Oosthuizen (RSA) -7
1. B. Koepka (USA) -7
6. T. Woods (USA) -6
6. J. Harding (RSA) -6
6. X. Schauffele (USA) -6
6. D. Johnson (USA) -6
10. I. Poulter (ENG) -5
10. J. Rahm (ESP) -5 17. Cantlay -3
17. Hoffmann -3
17. Fleetwood -3 19.00: Par per Cantley alla buca 13: -3 18.56: Birdie alla buca 2 per Fleetwood che sale a -3 18.55: Andamento curioso delle prime tre buche di Spieth: birdie, doppio bogey e birdie. Lo statunitense resta a -1 18.52: Bogey alla buca 6 per Bradley che scende a -1 18.51: Doppio birdie di Tway alla 2 e alla 3 e -2 per lo statunitense 18.49: Prosegue la risalita di Cantlay che trova il birdie anche alla buca 11. Lo statunitense è a quota -3 con un terzo round da -5 finora 18.49. Bogey per Hatton alla buca 11. L’inglese scende a -1 18.47: Par per Kanaya alla 15: -1 per il giapponese 18.46: Partiti anche Fleetwood, Bjerregaard e Holmes: per loro par alla buca 1 e -2 18.42: Bogey di Bradley alla 6: scende a -1 18.40: Risale la china anche il vincitore della scorsa edizione, il britannico Reed che si porta a -2 con il birdie alla 3 18.39: Bella partenza di Hoffmann che con il birdie alla buca 1 si porta a -3 18.35: cresce il club dei -2: anche Cantlay che trova il birdie alla buca 10 18.33. Sale anche Matsuyama che trova il birdie alla 9 e si porta a -2, come Bradley: per lui birdie alla buca 5 18.32: Arriva anche Simpson a -2: birdie alla 2 per lo statunitense 18.30: Par per Kanaya alla buca 14: -1 18.27: McIlroy saluta la compagnia e si tira fuori dalla possibile rimonta. Due bogey nelle ultime due buche per l’inglese e +1 dopo la buca 7 18.25: Simpson trova il birdie alla buca 2 e sale a -2 18.22: Cantlay trova il birdie alla buca 9 e sale a -2 18.19: Birdie per Spieth in apertura;: -2 per lo statunitense 18.17: Bogey per Kanaya alla 13, il giapponese interrompe la fase positiva e scende a -1 18.15: Scende ancora il britannico Fitzpatrick che trova il bogey alla buca 7 ed è pari 18.10: Par per Hatton e Cantlay alla buca 8: entrambi restano a -1 18.07: disastro di Kim alla buca 4. Il coreano impiega 5 colpi per trovare la buca, doppio bogey e torna pari 18.04: Birdie per McIlroy alla 4 e par alla 5: -1 per il britannico 18.01: E’ il momento dei giapponesi. Birdie anche alla buca 7 (secondo consecutivo) e -1 per Matsuyama 18.00: Kanaya non si ferma! Ancora un birdie alla 12 e -2 per il giapponese che sta facendo un giro da -5 quando mancano 6 buche alla fine 17.52: Par per Hatton alla buca 7 e Fitzpatrick alla buca 5, entrambi restano a -1 17.51: Birdie per Si Woo Kim alla 3 e -2 per il coreano che sale al 23mo posto 17.50: Passo indietro proprio Leishman che fa bogey alla buca 3 e scende a -1 17.49. Situazione ovviamente invariata nelle prime posizioni, visto che i migliori dei primi due round devono ancora partre. L’unico inserimento nelle posizioni della classifica è quello di Leishman che sale a -2 CLASSIFICA PROVVISORIA:1. F. Molinari (ITA) -7
1. J. Day (AUS) -7
1. A. Scott (AUS) -7
1. L. Oosthuizen (RSA) -7
1. B. Koepka (USA) -7
6. T. Woods (USA) -6
6. J. Harding (RSA) -6
6. X. Schauffele (USA) -6
6. D. Johnson (USA) -6
10. I. Poulter (ENG) -5
10. J. Rahm (ESP) -5 23. Leishman (Aus) -2 17.48: Par per Cantley alla buca 7: sempre -1 17.42: Birdie alla buca 2 per Kim che sale a -1 17.40: Partenza a razzo per l’australiano Mark Leishman. Doppio birdie nelle prime tre buche e -2 per lui che punta alla rimonta per mettere il naso fra i primissimi della classifica 17.37: Par per McIlroy alla buca 2: pari per il britannico 17.36: Kanaya trova il par alla buca 10 e resta a -1 17.35: Par di Fitzpatrick alla buca 4: -1 per il britannico 17.34: Anche Cantley trova il birdie alla buca 6 e sale a -1 17.33: Birdie per Hatton alla buca 6. Il britannico trova la buca in due colpi e si porta a -1 17.30: Birdie di Leishman alla buca 2: -1 per l’australiano 17.27: Par di McIlroy alla buca 1: pari per i britannici 17.24: Birdie di Fitzpatrick alle 3 che si porta sul -1 17.22: Secondo birdie consecutivo alla 9 di Kanaya che si porta a -1. Grande prima parte di terzo round del giapponese 17.20: Altalena di Matsuyama: bogey per il giapponese che torna a pari 17.13: Birdie di Smith alla buca 2: -1 per l’australiano 17.12: Pari anche per Landry che trova il birdie alla buca 2 17.11: Ancora un birdie alla buca 8 per Kanaya che recupera così il bogey alla 7 e si riporta a pari 17.05: che partenza per Matsuyama che con due birdie nelle prime tre buche si porta a -1 17.00 CLASSIFICA PROVVISORIA:1. F. Molinari (ITA) -7
1. J. Day (AUS) -7
1. A. Scott (AUS) -7
1. L. Oosthuizen (RSA) -7
1. B. Koepka (USA) -7
6. T. Woods (USA) -6
6. J. Harding (RSA) -6
6. X. Schauffele (USA) -6
6. D. Johnson (USA) -6
10. I. Poulter (ENG) -5
10. J. Rahm (ESP) -5 16.56 Quasi non si fa in tempo a parlarne che arriva il primo bogey di oggi per Kanaya, il quale ritorna a +1 in totale dopo sette buche. 16.55 Dei partiti, sono ritornati al momento pari con il par complessivo Kanaya (oggi -3), l’inglese Tyrrell Hatton (-2) e Matsuyama (-1. 16.52 Alle 17.05 partirà Rory McIlroy, che è uno dei delusi delle prime due giornate, sebbene sia riuscito a restare ben lontano dalla zona taglio. 16.48 Ricordiamo nuovamente che Francesco Molinari sarà sul percorso tra circa quattro ore, e poco prima partiranno tutti gli uomini di alta classifica. 16.44 Prossimo a partire Matthew Fitzpatrick: l’inglese è stato tra i migliori ieri, e con un -5 è riuscito a scongiurare un taglio che, a fine primo giro, pareva quasi certo, dal momento che aveva chiuso a +6. 16.41 Terzo birdie di Kanaya, grande giro per ora dell’amateur giapponese che si riporta pari con il par nel complesso con questo putt da oltre cinque metri al par 3 della buca 6. 16.38 Stenson va a -2 ed è il primo, di quelli partiti sopra il par, a tornare pari, almeno per il momento, nel computo totale. 16.35 Ed anche un altro americano, Aaron Wise, si regala il birdie, e nel suo caso la buca è la 2, sulla quale sono in tanti a puntare. 16.33 Birdie in apertura di giro anche per l’americano Patrick Cantlay, anch’egli partente da +2 16.31 Bogey di Zach Johnson alla 5, ritorna a -1 di giornata e +2 totale, mentre resta a -2 e +1 Kanaya. 16.30 CLASSIFICA PROVVISORIA:1. F. Molinari (ITA) -7
1. J. Day (AUS) -7
1. A. Scott (AUS) -7
1. L. Oosthuizen (RSA) -7
1. B. Koepka (USA) -7
6. T. Woods (USA) -6
6. J. Harding (RSA) -6
6. X. Schauffele (USA) -6
6. D. Johnson (USA) -6
10. I. Poulter (ENG) -5
10. J. Rahm (ESP) -5 16.25 Birdie di Stenson e Li alla 2, entrambi sono ora complessivamente a +1 16.22 Come ci si sente ad andare sul tee shot della buca 1? Ecco la risposta. 16.21 Tra quattro minuti al via il sudafricano Trevor Immelman, già vincitore in passato di questo Major, e il giapponese Hideki Matsuyama, che poteva essere una mina vagante, e invece per il momento non ha propriamente vagato nelle parti alte della classifica. 16.16 Birdie anche di Kaymer alla 2, al momento sono in tre gli uomini ad avere uno score di giornata sotto il par. 16.12 Bell’uscita dal bunker di destra alla buca 4 (par 3) di Zach Johnson, che riesce a evitare il bogey mettendo la palla sostanzialmente in asta. 16.11 Sono 13 al momento i golfisti sul percorso, un quinto del totale odierno. 16.07 Partita una coppia particolarmente interessante, eppure indietro in classifica, quella composta dallo svedese Henrik Stenson e dal cinese Haotong Li, entrambi a +2 dopo i primi due giri. 16.05 Nuovo birdie di Zach Johnson e Kanaya, entrambi a -2 dopo le prime tre buche di oggi e a +1 complessivamente. 16.00 CLASSIFICA PROVVISORIA:1. F. Molinari (ITA) -7
1. J. Day (AUS) -7
1. A. Scott (AUS) -7
1. L. Oosthuizen (RSA) -7
1. B. Koepka (USA) -7
6. T. Woods (USA) -6
6. J. Harding (RSA) -6
6. X. Schauffele (USA) -6
6. D. Johnson (USA) -6
10. I. Poulter (ENG) -5
10. J. Rahm (ESP) -5 15.55 Bogey di Grillo alla buca 3. 15.53 Birdie anche per Zach Johnson, quasi nella stessa situazione di Kanaya dopo aver trovato un grande approccio alla bandiera della 2. 15.52 Bel birdie di Kanaya da circa tre metri e mezzo al par 5 della 2, è il primo a farne registrare uno quest’oggi. Il giapponese sale a +2 in totale. 15.50 Ricordiamo ancora, naturalmente, che vedremo Francesco Molinari sul percorso dell’Augusta National Golf Club alle 20:45, in considerazione del suo status di co-leader della classifica. 15.48 Bogey dello svedese Alex Noren alla 1, ed è il primo di giornata: per lui c’è un complessivo +4 al momento. 15.45 Appena partito Martin Kaymer: il tedesco, già numero 1 del mondo nel 2011, ha vinto due Major, il PGA Championship nel 2010 e gli US Open nel 2014. 15.42 Grace fallisce un potenziale birdie da due metri alla buca 2, dunque al momento sempre tutti pari con il par oggi e classifica, anche nelle parti basse, invariata. 15.37 Par anche per Zach Johnson alla 1, a breve dovrebbe arrivare anche quello di Kanaya, per cui ancora nessun birdie oggi. 15.32 La situazione dei partiti vede Eddie Pepperell, Emiliano Grillo e Branden Grace sempre a +3 nel complesso, dal momento che l’inglese ha chiuso pari con il par le prime due buche e l’argentino e il sudafricano hanno fatto lo stesso con la prima. Sono sul fairway della 1 Kanaya e Zach Johsnon. 15.30 CLASSIFICA PROVVISORIA:1. F. Molinari (ITA) -7
1. J. Day (AUS) -7
1. A. Scott (AUS) -7
1. L. Oosthuizen (RSA) -7
1. B. Koepka (USA) -7
6. T. Woods (USA) -6
6. J. Harding (RSA) -6
6. X. Schauffele (USA) -6
6. D. Johnson (USA) -6
10. I. Poulter (ENG) -5
10. J. Rahm (ESP) -5
Tutti loro partiranno dalle 19:55 italiane in avanti, con Francesco Molinari che, come detto, sarà sul tee shot della 1 alle 20:45. 15.26 A proposito di amateur, questi sono i rimasti in gara dei sei partiti giovedì: Viktor Hovland (Norvegia, -1), Alvaro Ortiz (Messico, pari con il par), Devon Bling (USA) e il già citato Takumi Kanaya (Giappone) 15.24 Sono sul percorso anche il sudafricano Branden Grace e l’argentino Emiliano Grillo. Tra poco effettueranno il primo tee shot anche l’americano Zach Johnson e l’amateur giapponese Takumi Kanaya. 15.19 Mentre si susseguono le partenze, andiamo a ricordare coloro che non hanno superato il taglio: Sandy Lyle (Scozia), Stewart Cink (USA), Justin Rose (Inghilterra), Kevin O’Connell (USA, amateur), Danny Willett (Inghilterra), Sergio Garcia (Spagna), Adam Long (USA), Brandt Snedeker (USA), Fred Couples (USA), Charl Schwartzel (Sudafrica), Shugo Imahira (Giappone), Larry Mize (USA), Shane Lowry (Irlanda), Matt Wallace (Inghilterra), Jovan Rebula (Sudafrica, amateur), Michael Kim (USA), Paul Casey (Inghilterra), Vijay Singh (Figi), Ian Woosnam (Galles), Josè Maria Olazabal (Spagna), Angel Cabrera (Argentina). 15.15 Pepperell completa in par la buca 1, rimanendo a +3 nel totale. Qui la buca oggi è posizionata in fondo al green. 15.13 Cielo coperto ad Augusta anche quest’oggi: si spera che non vi siano sospensioni come accaduto ieri, sebbene per una ventina di minuti, a causa di temporali nella zona (che però non hanno raggiunto il National Golf Club). La situazione più difficile, però, sembra relativa a domani, con quasi certezza di pioggia secondo le previsioni. 15.08 Ricordiamo che, dal momento che l’ordine delle partenze oggi seguirà quello della classifica, vedremo Francesco Molinari più tardi, alle 20:45, nell’ultima coppia con Jason Day. Sempre per la stessa ragione, sarà difficile vedere, almeno per le prime due ore, giocatori che fanno capolino nella parte alta della leaderboard. 15.06 Direttamente a centro fairway il primo colpo di Pepperell. 15.05 65 giocatori sono sfuggiti alle forche caudine del taglio: poiché i nuovi gruppi di partenza vengono assegnati secondo classifica e a coppie, l’inglese Eddie Pepperell, che è il 65° della lista ed è il primo a effettuare il tee shot dalla 1, dovrà fare tutto il giro da solo, senza un compagno. 15.00 Si ricomincia dal -7 con cui, dopo due giri, Francesco Molinari, Jason Day, Adam Scott, Louis Oosthuizen e Brooks Koepka guidano la classifica, davanti a Tiger Woods, Dustin Johnson, Justin Harding e Xander Schauffele. Non hanno superato il taglio il numero 1 del mondo, l’inglese Justin Rose, e il vincitore del 2017, il terzo spagnolo a conquistare la Green Jacket dopo Seve Ballesteros e Josè Maria Olazabal, ossia Sergio Garcia. 14.55 Andiamo subito a vedere dove saranno collocate oggi le 18 buche sugli altrettanti green del par 72 dell’Augusta National Golf Club 14.50 Buon pomeriggio, e ben ritrovati alla DIRETTA LIVE del terzo giro del Masters di Augusta, primo Major del 2019 per la stagione di golf.

- Pubblicità -
660x135