​Giulia Sergas, nella foto, è al 22° posto con 70 colpi, due sotto par, nell’Australian Masters, torneo inaugurale del Ladies European Tour che si sta svolgendo al RACV Royal Pines Resort nel Queensland in Australia. Score sotto par anche per Diana Luna, 40ª con 71 (-1), e giro difficile per Veronica Zorzi, terza italiana in gara, 97ª con 74 (+2).

Al proscenio tre giocatrici coreane: è al comando con 65 (-7) Bo-Mee Lee e sono al secondo posto con 66 (-6) So Yeon Ryu e Hee Kyung Seo, affiancate dall’olandese Christel Boeljon. In evidenza la 16enne statunitense Lexi Thompson, quinta con 67 (-5) alla pari con l’inglese Felicity Johnson e con le australiane Nikki Campbell e Stephanie Na. Poco dietro l’australiana Sarah Kemp, nona con 68 (-4), e l’americana Christina Kim, 12ª con 69 (-3), mentre l’australiana Katherine Hull, la statunitense Stacy Lewis e la canadese Lorie Kane sono alla pari con la Sergas. La triestina ha segnato quattro birdie e due bogey; la Luna quattro birdie e tre bogey; la Zorzi due birdie e quattro bogey. Il montepremi è di 381.789 euro.   I risultati

 

- Pubblicità -
660x135