- Pubblicità -
660x135

Filippo Celli è scivolato dal quarto al 13° posto con 219 (72 70 77, +3) colpi , ma è rimasto in buona classifica nel Campeonato Internacional de España Under 18 maschile che si conclude sul percorso del Lauro Golf (par 72), ad Alhaurín de la Torre, nei pressi di Malaga in Spagna.

A un giro dal termine guida la graduatoria con 208 (70 71 67, -8) lo spagnolo Luis Montojo, che precede il connazionale David Puig (209, -7). Al terzo posto con 212 (-4) l’austriaco Claus Jaeger, al quarto con 214 (-2) lo slovacco Tadeas Tetak e al quinto con 215 (-1) i due iberici Eugenio Lopez-Chacarra e Javier Neira.

Hanno superato il taglio, che ha lasciato in gara 52 concorrenti, altri sei degli otto azzurri in campo: Riccardo Leo (77 72 73) e Gregorio De Leo (73 75 74), 23.i con 222 (+6), Giovanni Manzoni (75 74 74) e Julien Paltrinieri (76 72 75), 28.i con 223 (+7),  Kevin Latchayya, 36° con 225 (74 78 73, +9), e Jacopo Albertoni, 41° con 226 (82 72 72, +10). E’ uscito Lodovico Gallavresi, 62° con 232 (76 79 77, +16). Accompagnano il team italiano il capitano Paolo Pustetto e l’allenatore Gianluca Baruffaldi. (Nella foto: Filippo Celli).

 

I RISULTATI

- Pubblicità -
660x135