- Pubblicità -
660x135

Il Ladies European Tour inizia la nuova stagione da Abu Dhabi, negli Emirati Arabi Uniti, con la disputa del Fatima Bint Mubarak Ladies Open (10-12 gennaio) al Saadiyat Beach Golf Club. Vi prendono parte 56 concorrenti tra le quali non vi sono giocatrici italiane.

Nel field le inglesi  Charley Hull (nella foto), Jodi Ewart Shadoff e Lydia Hall insieme alle veterane Laura Davies e Trish Johnson, la statunitense Beth Allen, la svedese Caroline Hedwall, l’indiana Aditi Ashok e la scozzese Catriona Matthew, capitana europea per la 16ª edizione della Solheim Cup. La sfida con la compagine statunitense, guidata per la terza volta consecuitiva da Juli Inkster, si terrà dal 13 al 15 settembre prossimi al Gleneagles Hotel di Auchterarder in Scozia. Da seguire anche l’olandese Anne Van Dam, le danesi Nanna Koerstz Madsen ed Emily Pedersen, la svedese Linda Wessberg e l’australiana Sarah Kemp.

Dopo questa gara il LET riprenderà a febbraio con il trittico australiano (Australian Classic, 21-24 febbraio, Canberra Classic, 1-3 marzo, NSW Open, 7-10 marzo). Il montepremi è di 300.000 euro

- Pubblicità -
660x135