Comincia l’avvicinamento alla prossima Ryder Cup, la più importante e spettacolare competizione golfistica al Mondo, che si terrà in Wisconsin (Stati Uniti) dal 25 al 27 settembre del 2020. A pochi mesi dall’inizio del periodo di qualificazione per la manifestazione (che avrà inizio il 19 settembre di quest’anno) è arrivato l’annuncio di un cambiamento molto importante per quanto riguarda la composizione del Team Europe, visto che il capitano Padraig Harrington avrà a disposizione solo tre wild card rispetto alle quattro delle ultime edizioni. È stato proprio l’irlandese a richiedere questo cambiamento all’European Tour, il quale ha accettato la proposta di Harrington discostandosi di fatto dal modello utilizzato dagli avversari del Team Usa e tornando ad una soluzione già utilizzata dal Vecchio Continente in passato. Per il nuovo capitano della squadra europea si tratta della prima “vittoria” da quando ha ricevuto questo incarico, perciò Francesco Molinari e tutti gli altri golfisti del circuito continentale dovranno provare a guadagnarsi sul campo la qualificazione per la Ryder con maggiore insistenza, potendo contare su un invito in meno da parte di Harrington al termine del BMW PGA Championship 2020 (ultimo torneo utile per la qualificazione diretta).   Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina FacebookClicca qui per iscriverti al nostro gruppoClicca qui per seguirci su Twitter Foto: Valerio Origo