Dopo il terzo giro del Saudi International 2020, torneo dell’European Tour in corso di svolgimento nella King Abdullah Economic City, in Arabia Saudita, cambia ancora il leader della classifica. In testa, infatti, c’è l’esperienza dei 40 anni del nordirlandese Graeme McDowell, che costruisce il suo -4 odierno con quattro birdie nelle ultime sette buche, portandosi così davanti a tutti con -12. Il nome che fa piacere rivedere al secondo posto è quello del francese Victor Dubuisson, alla caccia di segnali positivi dopo i tanti problemi dell’ultimo biennio, e ora a -11 grazie al giro in 65 colpi odierno sul par 70 del Royal Greens Golf & Country Club. Pari con il par, e dunque rimasto a -9, il terzo, il malese Gavin Green. L’Italia continua ad avere un uomo in lotta per la vetta della classifica: è Renato Paratore, che conserva la sua quarta posizione di ieri girando pari con il par. Il romano può recriminare per due doppi bogey alla buca 8 e alla 13, senza i quali avrebbe potuto certamente trovarsi più in alto visti i quattro birdie messi a segno. Con Paratore ci sono il francese Victor Perez (+3 oggi) e l’americano Dustin Johnson (-2), tutti a -7 complessivamente. Al settimo posto (-6) si registrano interessanti risalite: quella di Phil Mickelson (-2), ma soprattutto quelle del numero 1 del mondo Brooks Koepka (-5) e del belga Thomas Detry (-5 al pari dell’americano). A proposito di Koepka, va ricordato che, dovesse arrivare in fondo nei primi 13, potrebbe salvare la propria posizione di leader dell’OWGR. Decima posizione, a -5, per il gruppo costituito dagli inglesi Ian Poulter, Ross Fisher e Jordan Smith, dallo scozzese Grant Forrest, dallo svedese Henrik Stenson e dal cinese Ashun Wu. Per quel che riguarda gli altri italiani, perde terreno Francesco Laporta, ottavo ieri e 21° oggi a causa del +2 di giornata (è comunque in compagnia dello spagnolo Sergio Garcia e ha l’irlandese Shane Lowry davanti di un solo colpo). Ugualmente poco esaltante il giro di Lorenzo Gagli (+2 odierno e +1 nel torneo), che è 58°, mentre Edoardo Molinari occupa il 68° posto a +2 sia di giornata che nel complesso e Nino Bertasio è 73° a +3, anche lui con +2 oggi. Della giornata odierna sarà possibile visionare un’ampia sintesi su Eurosport 2 dalle 23:45 per la durata di due ore. CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL GOLF federico.rossini@oasport.it Clicca qui per seguire OA Sport su InstagramClicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina FacebookClicca qui per iscriverti al nostro gruppoClicca qui per seguirci su Twitter Foto: LaPresse