4 C
BRESCIA
lunedì, 17 dicembre 2018
Home Tutti OA Sport Golf, PGA Tour 2018: Andrew Landry non sbaglia e conquista il Valero...

Golf, PGA Tour 2018: Andrew Landry non sbaglia e conquista il Valero Texas Open

15
0
- Pubblicità -
660x135


Il percorso par 72 del TPC San Antonio dell’omonima città texana premia Andrew Landry. L’americano si è difatti imposto nel Valero Texas Open (montepremi 6,2 milioni di dollari), tappa del PGA Tour, con il punteggio finale di -17 (271 colpi). Ultimo round solido per Landry, bravo a controllare siglando un -4 (5 birdie, 1 bogey) utile a tenere a debita distanza i primi inseguitori. Battuti che portano il nome degli statunitensi Seon O’Hair e Trey Mullinax, giunti a due colpi dal vincitore.

Quarta posizione e podio sfiorato per l’americano Jimmy Walker con -14, seguito dal deluso di giornata Zach Johnson. Quest’ultimo, leader fino al terzo round, non supera lo scoglio del par crollando in quinta piazza. -12 e sesto posto per il cileno Joaquim Niemann, che precede di un colpo lo statunitense Ryan Moore. Chiudono la top ten con -10 i padroni di casa Kevin Streelman, Chris Kirk ed Andrew Putnam.

Per Andrew Landry, trentenne di Port Neches (Texas), il successo colto nella sua terra è il quinto da professionista oltre che il primo nel circuito PGA dopo 4 vittorie in circuiti secondari quali il Web.com Tour e l’Adams Pro Tour.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Official Twitter PGA Tour

- Pubblicità -
660x135