Francesco Molinari è sempre di più nella storia del nostro golf. Chicco è diventato il primo italiano a vincere un Major, trionfando nell’Open Championship disputato a Carnoustie. Un successo strepitoso, frutto di quattro giorni vissuti in grande conduzione. Il giocatore torinese ha accelerato nel terzo giro e nell’ultima giornata ha controllato il suo gioco e piazzato la zampata nel momento giusto. La vittoria della Claret Jug ha consentito a Molinari di balzare dalla 15esima fino alla sesta posizione mondiale, suo best ranking. In testa c’è sempre l’americano Dustin Johnson, davanti all’inglese Justin Rose, che ha scavalcato in seconda piazza lo statunitense Justin Thomas. Quarto è Brooks Koepka, campione dello US Open, poi lo spagnolo Jon Rahm e sesto, come detto, Molinari, davanti a fenomeni del calibro di Rory McIlroy e Jordan Spieth. La vittoria di ieri è la conferma definitiva: Francesco Molinari è con pieno merito nell’elite del golf mondiale.     CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL GOLF alessandro.tarallo@oasport.it Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina FacebookClicca qui per iscriverti al nostro gruppoClicca qui per seguirci su Twitter Foto: Valerio Origo

- Pubblicità -
660x135