Prima vittoria nel tour europeo per Gaganjeet Bhullar, che ha trionfato nel Fiji International, torneo disputato questo weekend a Natadola. L’indiano era già al comando della classifica all’inizio dell’ultimo giro ed ha mantenuto la leadership fino alla fine, con un bel giro in 66 colpi, raggiungendo un totale di -14. Una bella vittoria, frutto di un ultimo round con sei birdie (e un bogey alla 7) e un prezioso eagle alla buca 17. Si è fermata a un solo colpo dal playoff la rimonta dell’australiano Anthony Quayle, che ha chiuso secondo a -13. È stato il migliore nell’ultima giornata, girando in 63 colpi, nove sotto il par: tre birdie e un bogey nelle prime nove, tre birdie e ben due eagle nelle seconde. Protagonista dell’ultimo round anche il sudafricano Ernie Els, terzo a -12 dopo un giro in 65, chiuso in crescendo, con cinque birdie dalla 9 alla 18 e due nelle ultime due buche. Stesso score per il neozelandese Ben Campbell, che ha pareggiato il 66 di Bhullar, terminando in terza posizione un torneo che lo vedeva favorito prima del 77 del penultimo giro. Tanti australiani in top ten. Jarryd Felton è quinto a -10, davanti ad Andrew Dodt e Jake McLeod a -8 e a Matthew Millar e Andrew Martin a -6. Unico intruso il thailandese Poom Saksansin, sesto a -8.     CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL GOLF alessandro.tarallo@oasport.it Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina FacebookClicca qui per iscriverti al nostro gruppoClicca qui per seguirci su Twitter Foto: profilo Twitter European Tour

- Pubblicità -
660x135