L’European Tour propone uno dei tornei di lunga tradizione nel calendario, il Betfred British Masters (9-12 maggio), che avrà luogo sul percorso dell’Hillside Golf Club a Southport in Inghilterra. Otto i giocatori italiani in gara: Edoardo Molinari, Lorenzo Gagli, Nino Bertasio, Guido Migliozzi, Renato Paratore, Andrea Pavan, Matteo Manassero e Filippo Bergamaschi. Sono tutti quelli con ‘carta’ per il circuito escluso Francesco Molinari, che rientrerà la prossima settimana nel PGA Championship, il major da quest’anno anticipato dal 16 al 19 maggio.
Nel field gli inglesi Tommy Fleetwood, Matt Wallace, Tyrrell Hatton, Lee Westwood ed Eddie Pepperell (nella foto), che difende il titolo, il tedesco Martin Kaymer, lo spagnolo Adrian Otaegui, il belga Thomas Detry, i sudafricani Brandon Stone, George Coetzee e Richard Sterne, l’australiano Scott Hend, gli indiani S.S.P. Chawrasia e Shubhankar Sharma, il thailandese Thongchai Jaidee e il cinese Ashun Wu. Ci sarà anche l’amateur inglese Conor Gough, vincitore del British Boys Amateur Championship 2018. Farà il suo debutto sull’European Tour. come accadde anche a Tommy Fleetwood nel 2008 (uscì al taglio), essendosi imposto nello stesso prestigioso evento per dilettanti. Il montepremi è di 3.500.000 euro.
Il torneo su GOLFTV – Il Betfred British Masters sarà teletrasmesso in diretta e in esclusiva su GOLFTV, piattaforma streaming di Discovery (info www.golf.tv/it) con collegamento ai seguenti orari: giovedì 9 maggio e venerdì 10, dalle ore 11,30 alle ore 14,30 e dalle ore 16,30 alle ore 19,30; sabato 11, dalle ore 14, alle ore 18,30; domenica 12, alle ore 11,30 alle ore 16. Su Eurosport 2: giovedì 9 maggio e venerdì 10, stessi orari della diretta; sabato 11, differita dalle ore 21 alle ore 23; domenica 12, differita dalle ore 23 alle ore 1. Commento di Nicola Pomponi, Luca Salvetti e di Isabella Calogero.

div#nav-gallery {
width: 100% !important;
height: 160px;
overflow: hidden;
}

L’European Tour propone uno dei tornei di lunga tradizione nel calendario, il Betfred British Masters (9-12 maggio), che avrà luogo sul percorso dell’Hillside Golf Club a Southport in Inghilterra. Otto i giocatori italiani in gara: Edoardo Molinari, Lorenzo Gagli, Nino Bertasio, Guido Migliozzi, Renato Paratore, Andrea Pavan, Matteo Manassero e Filippo Bergamaschi. Sono tutti quelli con ‘carta’ per il circuito escluso Francesco Molinari, che rientrerà la prossima settimana nel PGA Championship, il major da quest’anno anticipato dal 16 al 19 maggio.
Nel field gli inglesi Tommy Fleetwood, Matt Wallace, Tyrrell Hatton, Lee Westwood ed Eddie Pepperell (nella foto), che difende il titolo, il tedesco Martin Kaymer, lo spagnolo Adrian Otaegui, il belga Thomas Detry, i sudafricani Brandon Stone, George Coetzee e Richard Sterne, l’australiano Scott Hend, gli indiani S.S.P. Chawrasia e Shubhankar Sharma, il thailandese Thongchai Jaidee e il cinese Ashun Wu. Ci sarà anche l’amateur inglese Conor Gough, vincitore del British Boys Amateur Championship 2018. Farà il suo debutto sull’European Tour. come accadde anche a Tommy Fleetwood nel 2008 (uscì al taglio), essendosi imposto nello stesso prestigioso evento per dilettanti. Il montepremi è di 3.500.000 euro.
Il torneo su GOLFTV – Il Betfred British Masters sarà teletrasmesso in diretta e in esclusiva su GOLFTV, piattaforma streaming di Discovery (info www.golf.tv/it) con collegamento ai seguenti orari: giovedì 9 maggio e venerdì 10, dalle ore 11,30 alle ore 14,30 e dalle ore 16,30 alle ore 19,30; sabato 11, dalle ore 14, alle ore 18,30; domenica 12, alle ore 11,30 alle ore 16. Su Eurosport 2: giovedì 9 maggio e venerdì 10, stessi orari della diretta; sabato 11, differita dalle ore 21 alle ore 23; domenica 12, differita dalle ore 23 alle ore 1. Commento di Nicola Pomponi, Luca Salvetti e di Isabella Calogero.

- Pubblicità -
660x135