- Pubblicità -
660x135

Tra i dieci selezionati per la volata finale Edoardo Molinari al sesto posto

 

Il colpo con cui Eddie Pepperell ha realizzato la “hole in one” nel corso del British Masters è stato giudicato lo “Shot of The Year” dell’European Tour 2018. L’inglese ha ottenuto il riconoscimento superando Renato Paratore che concorreva con il tiro show effettuato sull’ultima buca del Porsche European Open al Green Eagles GC di Amburgo, dove si è classificato secondo. Paratore ha preceduto a suo volta il belga Nicolas Colsaerts e campioni quali Justin Thomas (5°) e Justin Rose (7°).

Bella soddisfazione anche per Edoardo Molinari, in sesta posizione tra i dieci candidati al titolo, scelti dopo la selezione tra oltre un milione di tiri, con la “buca in uno” ottenuta nell’Irish Open.

“E’ un riconoscimento fantastico – ha detto Pepperell (nella foto) – e sono davvero felice di aver firmato lo ‘Shot of the year’ con un colpo che è stato tra i più pazzi che abbia mai visto. Adesso voglio concentrarmi sul futuro, mi aspetta un’altra stagione emozionante”.

- Pubblicità -
660x135