Nel DP World Tour Championship tre i leader. Risale Paratore, 48°

Una volata finale tutta da vivere nel DP World Tour Championship, ultimo atto dell’European Tour 2020 che domani a Dubai incoronerà il nuovo re del massimo circuito continentale. Negli Emirati Arabi Uniti Patrick Reed (leader della money list), con un parziale di 71 (-1) su un totale di 205 (-11) colpi, è stato agganciato in vetta alla classifica dai britannici Matthew Fitzpatrick e Laurie Canter. Mentre Renato Paratore, unico azzurro in gara, è risalito dalla 53/a alla 48/a posizione con 218 (75 73 70, +2) colpi. Buona prova per il player capitolino, che lunedì festeggerà il 24° compleanno, protagonista di un giro sotto par (parziale di 70, -2) caratterizzato da cinque birdie e tre bogey.

Equilibrio e spettacolo sul percorso del Jumeirah Golf Estates (par 72) dove la sfida per il titolo e per la Race to Dubai è apertissima. A tallonare i tre leader un quartetto d’inseguitori composto dall’inglese Lee Westwood (vincitore dell’ordine di merito nel 2000 e nel 2009), dallo spagnolo Adri Arnaus, dal norvegese Viktor Hovland (reduce dal successo in Messico nel Mayakoba Classic, torneo del PGA Tour) e dallo scozzese Robert MacIntyre, tutti 4/i con 206 (-10).

Buona prova pure per il finlandese Sami Valimaki, 8/o con 207 (-9), e l’inglese Danny Willett, 9/o con 208 (-8). Chiudono la Top 10 con 209 (-7) altri due giocatori britannici, Tyrrell Hatton (decimo nel world ranking) e Andy Sullivan. E’ invece 15/o (211, -5), tra gli altri, lo statunitense Collin Morikawa (settimo nel ranking mondiale).

Domani il gran finale con Reed – 30enne di San Antonio (Texas) con otto titoli sul PGA Tour compresivi di un major (Masters 2018) e di due WGC – che punta a diventare il primo giocatore americano a imporsi nella Race to Dubai. In una gara, il DP World Tour Championship, che mette in palio 8 milioni di dollari (di cui 3.000.000 andranno al vincitore).

Diretta su GOLFTV – Il DP World Tour Championship viene trasmesso in diretta da GOLFTV, piattaforma streaming di Discovery (info www.golf.tv/it). Quarta giornata: domenica 13 dicembre, dalle ore 7:30 alle 13:30. Su Eurosport2 ed Eurosport Player: diretta dalle ore 11:45 alle 13:30.

div#nav-gallery {
width: 100% !important;
height: 160px;
overflow: hidden;
}

Nel DP World Tour Championship tre i leader. Risale Paratore, 48°

Una volata finale tutta da vivere nel DP World Tour Championship, ultimo atto dell’European Tour 2020 che domani a Dubai incoronerà il nuovo re del massimo circuito continentale. Negli Emirati Arabi Uniti Patrick Reed (leader della money list), con un parziale di 71 (-1) su un totale di 205 (-11) colpi, è stato agganciato in vetta alla classifica dai britannici Matthew Fitzpatrick e Laurie Canter. Mentre Renato Paratore, unico azzurro in gara, è risalito dalla 53/a alla 48/a posizione con 218 (75 73 70, +2) colpi. Buona prova per il player capitolino, che lunedì festeggerà il 24° compleanno, protagonista di un giro sotto par (parziale di 70, -2) caratterizzato da cinque birdie e tre bogey.

Equilibrio e spettacolo sul percorso del Jumeirah Golf Estates (par 72) dove la sfida per il titolo e per la Race to Dubai è apertissima. A tallonare i tre leader un quartetto d’inseguitori composto dall’inglese Lee Westwood (vincitore dell’ordine di merito nel 2000 e nel 2009), dallo spagnolo Adri Arnaus, dal norvegese Viktor Hovland (reduce dal successo in Messico nel Mayakoba Classic, torneo del PGA Tour) e dallo scozzese Robert MacIntyre, tutti 4/i con 206 (-10).

Buona prova pure per il finlandese Sami Valimaki, 8/o con 207 (-9), e l’inglese Danny Willett, 9/o con 208 (-8). Chiudono la Top 10 con 209 (-7) altri due giocatori britannici, Tyrrell Hatton (decimo nel world ranking) e Andy Sullivan. E’ invece 15/o (211, -5), tra gli altri, lo statunitense Collin Morikawa (settimo nel ranking mondiale).

Domani il gran finale con Reed – 30enne di San Antonio (Texas) con otto titoli sul PGA Tour compresivi di un major (Masters 2018) e di due WGC – che punta a diventare il primo giocatore americano a imporsi nella Race to Dubai. In una gara, il DP World Tour Championship, che mette in palio 8 milioni di dollari (di cui 3.000.000 andranno al vincitore).

Diretta su GOLFTV – Il DP World Tour Championship viene trasmesso in diretta da GOLFTV, piattaforma streaming di Discovery (info www.golf.tv/it). Quarta giornata: domenica 13 dicembre, dalle ore 7:30 alle 13:30. Su Eurosport2 ed Eurosport Player: diretta dalle ore 11:45 alle 13:30.