La compagine femminile quarta in qualifica e quella maschile settima potranno competere per il titolo
Le rappresentative azzurre Ladies e Amateur sono approdate nel primo girone di match play, dove si compete per il titolo, nei Campionati Europei a squadre.
Nell’European Ladies Amateur Team Championship, del percorso dell’Upsala Golf Club (par 72), a Upsala in Svezia, l’Italia (Benedetta Moresco 71, -1, nella foto; Alessia Nobilio 72, par; Alessandra Fanali 73, +1; Anna Zanusso 74, +2) si è classificata al quarto posto, nella qualificazione su 18 buche medal, con 216 (par) colpi preceduta da Svizzera (213, -3), Francia (215, -1) e Danimarca, stesso score delle azzurre, ma risultato scartato migliore. Nel primo girone anche la Svezia (218, +2), vincitrice delle ultime due edizioni della rassegna, la Spagna (218, +2), la Germania (220, +4), e l’Islanda (221, +5), nell’ordine dalla quinta posizione in poi sul tabellone. Nel secondo girone, a competere per la nona piazza, Repubblica Ceca (224, +8), Olanda (231, +15), Slovacchia (231, +15) e Belgio (234, +18).
Nella prima giornata di incontri a eliminazione diretta: Svizzera-Islanda; Italia-Svezia; Danimarca-Spagna; Francia-Germania. Le italiane sono accompagnate dalla capitana Anna Roscio e dal team advisor Roberto Zappa.
Nell’European Amateur Team Championship, all’Hilversumsche Golf Club (par 72) di Hilversum in Olanda, l’Italia (Andrea Romano 70, -2; Gregorio De Leo 73, +1; Filippo Celli 73, +1; Riccardo Bregoli 76, +4) è terminata settima con 216 (par) davanti all’Austria (217, +1). In qualifica prima posizione per la Germania (202, -14) seguita da Olanda (210, -6), Svezia (214, -2), che difende il titolo, Francia (215, -1), Svizzera (215, -1) e Danimarca (216, par). Anche in questo caso azzurri penalizzati dallo score scartato più altro rispetto a quello dei danesi. Nel secondo girone: Islanda (217, +1), Estonia (221, +5), Belgio (223, +7), Repubblica Ceca (224, +8), Slovacchia (225, +9) e Slovenia (226, +10).
Nel primo turno di match play l’Italia avrà di fronte l’Olanda. Gli altri incontri: Germania-Austria; Francia-Svizzera e Svezia-Danimarca. Con gli azzurri il capitano Davide Buchi e l’allenatore Alessandro Bandini.
A causa dell’emergenza sanitaria è stato ridotto il numero dei partecipanti di ciascun team a quattro elementi e la lunghezza della gara. La qualificazione si è svolta, come detto, su 18 buche, anziché sulle canoniche 36, mentre i match play prevedono un foursome e due singoli.
RISULTATI TORNEO MASCHILE
RISULTATI TORNEO FEMMINILE

div#nav-gallery {
width: 100% !important;
height: 160px;
overflow: hidden;
}

La compagine femminile quarta in qualifica e quella maschile settima potranno competere per il titolo
Le rappresentative azzurre Ladies e Amateur sono approdate nel primo girone di match play, dove si compete per il titolo, nei Campionati Europei a squadre.
Nell’European Ladies Amateur Team Championship, del percorso dell’Upsala Golf Club (par 72), a Upsala in Svezia, l’Italia (Benedetta Moresco 71, -1, nella foto; Alessia Nobilio 72, par; Alessandra Fanali 73, +1; Anna Zanusso 74, +2) si è classificata al quarto posto, nella qualificazione su 18 buche medal, con 216 (par) colpi preceduta da Svizzera (213, -3), Francia (215, -1) e Danimarca, stesso score delle azzurre, ma risultato scartato migliore. Nel primo girone anche la Svezia (218, +2), vincitrice delle ultime due edizioni della rassegna, la Spagna (218, +2), la Germania (220, +4), e l’Islanda (221, +5), nell’ordine dalla quinta posizione in poi sul tabellone. Nel secondo girone, a competere per la nona piazza, Repubblica Ceca (224, +8), Olanda (231, +15), Slovacchia (231, +15) e Belgio (234, +18).
Nella prima giornata di incontri a eliminazione diretta: Svizzera-Islanda; Italia-Svezia; Danimarca-Spagna; Francia-Germania. Le italiane sono accompagnate dalla capitana Anna Roscio e dal team advisor Roberto Zappa.
Nell’European Amateur Team Championship, all’Hilversumsche Golf Club (par 72) di Hilversum in Olanda, l’Italia (Andrea Romano 70, -2; Gregorio De Leo 73, +1; Filippo Celli 73, +1; Riccardo Bregoli 76, +4) è terminata settima con 216 (par) davanti all’Austria (217, +1). In qualifica prima posizione per la Germania (202, -14) seguita da Olanda (210, -6), Svezia (214, -2), che difende il titolo, Francia (215, -1), Svizzera (215, -1) e Danimarca (216, par). Anche in questo caso azzurri penalizzati dallo score scartato più altro rispetto a quello dei danesi. Nel secondo girone: Islanda (217, +1), Estonia (221, +5), Belgio (223, +7), Repubblica Ceca (224, +8), Slovacchia (225, +9) e Slovenia (226, +10).
Nel primo turno di match play l’Italia avrà di fronte l’Olanda. Gli altri incontri: Germania-Austria; Francia-Svizzera e Svezia-Danimarca. Con gli azzurri il capitano Davide Buchi e l’allenatore Alessandro Bandini.
A causa dell’emergenza sanitaria è stato ridotto il numero dei partecipanti di ciascun team a quattro elementi e la lunghezza della gara. La qualificazione si è svolta, come detto, su 18 buche, anziché sulle canoniche 36, mentre i match play prevedono un foursome e due singoli.
RISULTATI TORNEO MASCHILE
RISULTATI TORNEO FEMMINILE