Federico Zucchetti (68 67 68) ed Enrico Di Nitto (69 68 67), quarti con 204 (-12), saranno in corsa per il titolo nel giro finale del Prague Golf Challenge (Challenge Tour), che si sta svolgendo sul percorso del Prague City Golf (par 72) nella Repubblica Ceca. Guida la graduatoria con 202 (67 68 67, -14) il tedesco Marcel Schneider seguito a un colpo dal francese Robin Sciot-Siegrist e dallo scozzese Robert MacIntyre (203, -13).

Affiancano i due azzurri lo svizzero Joel Girrbach, il polacco Adrian Meronk e il tedesco Florian Fritsch e hanno chances di vittoria anche gli inglesi Ben Stow e Paul Maddy, l’olandese Wil Besseling e il danese Jeppe Pape Huldahl noni con 205 (-11). Al 21° posto Francesco Laporta con 208 (68 69 71, -8) e al 60° con 214 (68 73 73, -2) Alessandro Tadini.

Marcel Schneider, 28enne di Bietingheim-Bissingen con un ssuccesso nel circuito ottenuto quest’anno (Swiss Challenge), ha messo insieme due eagle, cinque birdie e quattro bogey per il 67 (-5) che l’ha portato in vetta. Enrico Di Nitto (nella foto) ha rimontato sei posizioni con sei birdie e un bogey per il 67 e Federico Zucchetti ha realizzato un parziale di 69 (-3) con sei birdie e tre bogey. Per Francesco Laporta cinque birdie e quattro bogey (71, -1) e per Alessandro Tadini due birdie e tre bogey (73, +1).

Sono usciti al taglio Luca Cianchetti, 72° con 142 (70 72, -2), e Jacopo Vecchi Fossa, 93° con 144 (72 72, par). Il montepremi è di 185.000 euro con prima moneta di 29.600 euro.

 

I RISULTATI

- Pubblicità -
660x135