- Pubblicità -
660x135

Francesco Laporta è al 20° posto con 140 (69 71, -4) colpi nell’Hainan Open, terz’ultimo torneo del Challenge Tour che si sta disputando sul percorso del Sanya Luhuitou Club (par 72), a Sanya City in Cina, dove Lorenzo Gagli, 96° con 150 (73 77, +6), è uscito al taglio.

Il finlandese Kalle Samooja, 30enne di Turku che insegue il primo titolo nel circuito, è salito in vetta con 131 (65 66, -13). Grazie a un 66 (-6 con otto birdie e due bogey) ha sorpassato lo scozzese Grant Forrest sceso in seconda posizione con 134 (-10). In terza con 135 (-9) lo svedese Niklas Lemke e il cileno Nico Geyger, in quinta con 136 (-8) lo statunitense Sean Crocker e in sesta con 137 (-7) l’inglese Matt Ford e l’australiano Troy Moses.

Francesco Laporta (nella foto) ha salito la classifica di un gradino con tre birdie e due bogey per il 71 (-1). Lorenzo Gagli, che è già sicuro della ‘carta’ per l’European Tour 2018 essendo sesto nella money list (promossi i primi 15), rischia di fare qualche passo indietro con questa uscita. Nel suo score 77 (+5) colpi con tre birdie, un bogey, due doppi bogey e un triplo bogey. Il montepremi è di 350.000 dollari (circa 305.000 euro).

I RISULTATI

- Pubblicità -
660x135