Il francese Robin Roussel ha conquistato il primo titolo sul Challenge Tour imponendosi con 271 (70  68 67 66, -13) colpi nell’Hauts de France – Pas de Calais Golf Open, sul percorso dell’Aa Saint-Omer GC (par 71), a Lumbres in Francia. Si sono classificati al 50° posto con 290 (69 75 71 75, +6) Francesco Laporta (nella foto), e al 64° con 298 (74 71 78 75, +14) Andrea Saracino.
Roussell, 26enne parigino alla terza stagione e alla 40ª gara sul circuito, con un giro finale in 66 (-5, cinque birdie senza bogey) ha avuto ragione dell’inglese Richard Bland (273, -11). In terza posizione con 277 (-7) il nordirlandese Cormac Sharvin, in quarta con 278 (-6) l’olandese Daan Huizing, in vetta per tre turni e poi crollato con un 74 (+3), e in quinta con 279 (-5) l’inglese Ben Stow e il portoghese Ricardo Santos, a segno la scorsa settimana nello Swiss Challenge.
Non hanno superato il taglio Filippo Bergamaschi, 99° con 149 (78 71, +7), e Michele Cea, 138° con 155 (80 75, +13).
I RISULTATI
 

div#nav-gallery {
width: 100% !important;
height: 160px;
overflow: hidden;
}

Il francese Robin Roussel ha conquistato il primo titolo sul Challenge Tour imponendosi con 271 (70  68 67 66, -13) colpi nell’Hauts de France – Pas de Calais Golf Open, sul percorso dell’Aa Saint-Omer GC (par 71), a Lumbres in Francia. Si sono classificati al 50° posto con 290 (69 75 71 75, +6) Francesco Laporta (nella foto), e al 64° con 298 (74 71 78 75, +14) Andrea Saracino.
Roussell, 26enne parigino alla terza stagione e alla 40ª gara sul circuito, con un giro finale in 66 (-5, cinque birdie senza bogey) ha avuto ragione dell’inglese Richard Bland (273, -11). In terza posizione con 277 (-7) il nordirlandese Cormac Sharvin, in quarta con 278 (-6) l’olandese Daan Huizing, in vetta per tre turni e poi crollato con un 74 (+3), e in quinta con 279 (-5) l’inglese Ben Stow e il portoghese Ricardo Santos, a segno la scorsa settimana nello Swiss Challenge.
Non hanno superato il taglio Filippo Bergamaschi, 99° con 149 (78 71, +7), e Michele Cea, 138° con 155 (80 75, +13).
I RISULTATI