Hanno preso il largo Pietro Bovari e Alessia Nobilio, entrambi del GC Ambrosiano, nella seconda giornata dei Campionati Nazionali Dilettanti e Femminili dedicati ai due grandi fratelli del golf italiano, Franco Bevione e Isa Goldschmid.
Nella gara maschile – Trofeo Franco Bevione – al Golf Nazionale (par 72) Pietro Bovari (nella foto), autore di un gran 67 (-5), al momento miglior parziale dell’evento, è salito dal sesto al primo posto con 141 (74 67, -3) prendendo le distanze dalla concorrenza. In seconda posizione con 146 (+2) Ricardo Leo (Royal Park I Roveri), Filippo Celli (Olgiata), Pietro Bonamin (Asiago) e Niccolò Agugiaro (Golf Nazionale), in sesta con 147 (+3) Riccardo Bregoli (Modena) e in settima con 148 (+4) Alessandro Gambetti (Tolcinasco), Julien Paltrinieri (Verona), Pietro Guido Fenoglio (Royal Park I Roveri), Alessio Battista (Lignano) e Odin Antonino Urso (Riviera Golf) in vetta dopo un turno. Gran recupero di Kevin Latchayya (Royal Park I Roveri), da 116° a 47° con 158 (+14), ma non basterà per mantenere il titolo conquistato lo scorso anno.
Nel campionato femminile – Trofeo Isa Goldschmid – sul tracciato del Circolo del Golf Roma Acquasanta (par 71) Alessia Nobilio, leader dopo un giro, ha incrementato il vantaggio con un 72 (+1) di giornata e per uno score di 140 (68 72, -2). In una classifica che si è di molto allungata, ha lasciato a quattro colpi Elena Colombo (144, +2), portacolori del circolo ospitante. Seguono Francesca Santoni (Verona) con 145 (+3), Carolina Melgrati (Milano) con 146 (+4), Alessandra Fanali (Marco Simone) e Anna Zanusso (Ca’ Amata) con 147 (+5) e in settima posizione con 148 (+6) altre quattro candidate al titolo: Maria Vittoria Corbi e Letizia Bagnoli (Castelgandolfo), Benedetta Morersco (Padova) e Alice Gatti (Villa d’Este).
Entrambi i tornei si disputano sulla distanza di 72 buche stroke play con taglio dopo 54 che lascerà in gara i primi 60 classificati e i pari merito al 60° posto.
RISULTATI TORNEO MASCHILE
RISULTATI TORNEO FEMMINILE

div#nav-gallery {
width: 100% !important;
height: 160px;
overflow: hidden;
}

Hanno preso il largo Pietro Bovari e Alessia Nobilio, entrambi del GC Ambrosiano, nella seconda giornata dei Campionati Nazionali Dilettanti e Femminili dedicati ai due grandi fratelli del golf italiano, Franco Bevione e Isa Goldschmid.
Nella gara maschile – Trofeo Franco Bevione – al Golf Nazionale (par 72) Pietro Bovari (nella foto), autore di un gran 67 (-5), al momento miglior parziale dell’evento, è salito dal sesto al primo posto con 141 (74 67, -3) prendendo le distanze dalla concorrenza. In seconda posizione con 146 (+2) Ricardo Leo (Royal Park I Roveri), Filippo Celli (Olgiata), Pietro Bonamin (Asiago) e Niccolò Agugiaro (Golf Nazionale), in sesta con 147 (+3) Riccardo Bregoli (Modena) e in settima con 148 (+4) Alessandro Gambetti (Tolcinasco), Julien Paltrinieri (Verona), Pietro Guido Fenoglio (Royal Park I Roveri), Alessio Battista (Lignano) e Odin Antonino Urso (Riviera Golf) in vetta dopo un turno. Gran recupero di Kevin Latchayya (Royal Park I Roveri), da 116° a 47° con 158 (+14), ma non basterà per mantenere il titolo conquistato lo scorso anno.
Nel campionato femminile – Trofeo Isa Goldschmid – sul tracciato del Circolo del Golf Roma Acquasanta (par 71) Alessia Nobilio, leader dopo un giro, ha incrementato il vantaggio con un 72 (+1) di giornata e per uno score di 140 (68 72, -2). In una classifica che si è di molto allungata, ha lasciato a quattro colpi Elena Colombo (144, +2), portacolori del circolo ospitante. Seguono Francesca Santoni (Verona) con 145 (+3), Carolina Melgrati (Milano) con 146 (+4), Alessandra Fanali (Marco Simone) e Anna Zanusso (Ca’ Amata) con 147 (+5) e in settima posizione con 148 (+6) altre quattro candidate al titolo: Maria Vittoria Corbi e Letizia Bagnoli (Castelgandolfo), Benedetta Morersco (Padova) e Alice Gatti (Villa d’Este).
Entrambi i tornei si disputano sulla distanza di 72 buche stroke play con taglio dopo 54 che lascerà in gara i primi 60 classificati e i pari merito al 60° posto.
RISULTATI TORNEO MASCHILE
RISULTATI TORNEO FEMMINILE