Golfstyle

Cooking Challenge Cup: Inizia la Sfida!

Cooking Challenge Cup è un nuovo circuito piemontese di golf che coinvolge alcuni fra i più rinomati
circoli di Torino e di Asti, unendoli in una serie di appuntamenti dedicati allo sport, al rischio e all’alta
cucina.
Quattro meravigliosi campi da golf ospiteranno un torneo per appassionati sportivi, in una serie di giornate in
cui lo sport non sarà però l’unico protagonista.
Oltre alle gare con formula Stableford, infatti, durante le giornate della Cooking Challenge Cup verrà
organizzata una sfida nella sfida, che vedrà battersi sul green, al termine del torneo di golf, i migliori
rappresentanti dell’alta cucina piemontese.
In ogni tappa sarà infatti presente un rinomato chef del territorio, che sfiderà in uno showcooking aperto al
pubblico la giovane Alida Gotta, finalista di Masterchef 5. A decretare il vincitore della sfida culinaria sarà
il pubblico del torneo, che avrà modo di assaggiare le ricette ideate dagli chef per l’occasione.
I piatti realizzati nelle varie tappe saranno un antipasto, un primo, un secondo e un dolce, in un ideale menu
immaginato sul filo conduttore delle tematiche economiche. I temi portanti di questi quattro appuntamenti,
che verranno interpretati anche dalle ricette degli chef in gara, saranno infatti quelli dell’ambito degli
investimenti finanziari, che verranno approfonditi attraverso una serie di tavole rotonde aperta a tutti gli
ospiti delle giornate e guidate dalla dottoressa Vincenza Belfiore, Wealth Manager di Azimut. In ogni
tappa della Cooking Challenge Cup, dunque, verrà analizzato e sviluppato uno degli elementi fondamentali
di cui tenere conto quando si decide di fare un investimento finanziario: nella prima tavola rotonda il tema
sarà quello del Rischio; nella seconda tappa si parlerà invece del Timing (ovvero della valutazione del
momento più giusto per inserirsi sul mercato); nella terza giornata il tema sarà quello dell’Asset Allocation
(ovvero la distribuzione dei fondi disponibili fra le varie attività di investimento); e infine verrà trattato
l’argomento dell’Emotività e della sua influenza negli investimenti.
Attraverso la promozione di queste tavole rotonde, quindi, la Cooking Challenge Cup diventa anche
un’importante occasione per imparare a gestire il proprio patrimonio personale, approfondendo la
conoscenza con le dinamiche finanziarie di base.
Quattro appuntamenti sportivi, dunque, ma anche quattro giornate divertenti per i partecipanti, giocatori e
non. Oltre alle sfide tra chef e alla possibilità di approfondire le proprie conoscenze nella gestione di un
portafoglio finanziario, gli ospiti della Cooking Challenge Cup avranno inoltre la possibilità di effettuare un
test drive personalizzato su Maserati, grazie alla Concessionaria Ufficiale Gino Spa.
Alla premiazione della Gara di Golf, sarà possibile degustare le pregiate bollicine di Franciacorta “Antica
Fratta”, selezionate dalla storica Agenzia Audisio, che accompagneranno un fresco aperitivo.
Gli appuntamenti e i protagonisti della Cooking Challenge Cup:
6 Maggio
Il primo appuntamento del torneo avrà luogo nello splendido Campo da Golf e Relais Feudo
d’Asti (www.golffeudoasti.it). A sfidare Alida Gotta nello showcooking sul rischio, con un
antipasto ideato apposta per l’occasione, lo chef stellato Igor Macchia del Ristorante La
Credenza (www.ristorantelacredenza.it).
24 Giugno
Il secondo appuntamento della Cooking Challenge Cup sarà ospitato dal Golf Club Margara di
Fubine (AL) e vedrà sfidarsi su un primo piatto Alida Gotta e lo chef stellato Christian Milone
della Trattoria Zappatori (www.trattoriazappatori.it).
2 Luglio
Per il terzo appuntamento del torneo i partecipanti si daranno appuntamento al Circolo Golf Torino
La Mandria (www.circologolftorino.it), dove potranno assistere alla sfida – showcooking tra
Alida Gotta e lo chef Stefano Chiodi Latini di Villa Somis (www.villasomis.it).
30 Settembre
L’ultima tappa della Cooking Challenge Cup si svolgerà al Golf Club i Ciliegi di Pecetto Torinese
(www.iciliegigolfclub.it) e vedrà la sfida a tema dessert tra Alida Gotta e Chiara Patracchini,
pastry chef de La Credenza.
Per informazioni e prenotazioni:
Ilaria Barison
3383511900
ilaria@kilimcommunication.it

Tagged

Condividi questo articolo