Golfstyle

5 domande a Charley Hull

Cinque domande all’inglese Charley Hull prima del VOLVIK RACV Australian Masters. Charley è stata la rivelazione del Ladies European Tour del 2013 dove, nella sua prima stagione da professionista, ha collezionato ben 5 secondi posti ed ha dato un contributo determinante al punteggio della squadra europea di Solheim Cup.

La scorsa settimana sei stata in Nuova Zelanda, ora è la prima volta in Australia?

Come hai trovato il viaggio? È andato tutto bene, ho dormito tutto il volo dall’Inghilterra a Singapore e poi ancora da Singapore a Sydney, quindi direi che è andata abbastanza bene.

Le regole del tour impongono che ci sia con te qualcuno fino a quando compirai 18 anni? Sì, è una regola del tour, devo avere un tutore con me; in questo caso è mio padre che è anche un ottimo giocatore

Quali saranno i tuoi piani dopo questa gara? Giocherò l’Australian Open la settimana prossima poi tornerò a casa dove rimarrò per tre settimane. Non ho intenzione di andare in Cina, ma giocherò in Marocco.

Cosa pensi di Karrie Webb? E’ una grande. Ho giocato con lei e Laura Davies all’ISPS Handa Ladies Masters dell’anno scorso. Ho fatto un eagle e ho girato -4 e -6 quindi ho un bel ricordo.

Charley Hull

Tagged ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati